Pixel Watch si prepara a entrare nel programma beta di Wear OS

Pixel Watch si prepara a entrare nel programma beta di Wear OS
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Sembra che a breve i proprietari di Pixel Watch potranno contribuire allo sviluppo di Wear OS 4, il prossimo aggiornamento degli orologi del robottino verde annunciato durante l'I/O 2023 (a proposito, sapete come scaricare le app su Wear OS?).

L'indicazione arriva direttamente dalla pagina di Android Beta per Pixel, dove, se accedete con il vostro account, vengono indicati i dispositivi compatibili con il programma. 

Nella sorgente della pagina, come scovato da 9to5Google, appare infatti la scritta "Wear OS Beta Program" associata a  Google Pixel Watch Bluetooth/Wi-FiGoogle Pixel Watch 4G LTE + Bluetooth/Wi-Fi.

Fonte: 9to5Google

Ma non solo. Mentre in precedenza scorrendo in basso per vedere i vostri dispositivi idonei c'era la scritta "I tuoi telefoni idonei", adesso troviamo la scritta "I tuoi dispositivi idonei", il che potrebbe raccogliere Pixel Watch e Pixel Tablet (per chi avesse la fortuna di entrarne in possesso).

La procedura di registrazione di Pixel Watch al programma Beta sarà presumibilmente identica a quella dei telefoni e dovrebbe implicare semplicemente il toccare un pulsante "Registra" in corrispondenza dell'orologio, e successivamente verrete notificati dell'arrivo dell'aggiornamento via OTA.

Tornando alla pagina del programma beta di Android, probabilmente ci sarà una sezione dedicata per Wear OS, perché ricordiamo che Wear OS 4 è basato su Android 13, mentre i Pixel sono già orientati verso Android 14. Inoltre ci aspettiamo che si tratti di Wear OS 4, ma sono supposizioni, perché la pagina accenna semplicemente a Wear OS. Anche se oggettivamente è altamente probabile, visto che attualmente non ci sono molte alternative e Samsung ha già avviato il programma beta di One UI Watch 5 basata su Wear OS 4 il mese scorso.

Al momento, Pixel Watch monta Wear OS 3.5, e Google ha affermato che riceverà aggiornamenti per i prossimi tre anni (il che non equivale ai telefoni, perché la cadenza di rilascio di Wear OS è biennale).

Sul fronte delle funzionalità, sappiamo che Wear OS porterà una "esperienza text-to-speech più veloce e affidabile" e la possibilità di "trasferire dati e impostazioni tra orologi", mentre per le tempistiche ci aspettiamo un rilascio nell'autunno inoltrato, dopo il lancio di Android 14.

Fonte: 9to5Google
Mostra i commenti