Pixel 8 avrà una fotocamera tutta nuova: ecco perché

Pixel 8 avrà una fotocamera tutta nuova: ecco perché
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel tempo abbiamo apprezzato sempre di più l'impegno profuso da Google nel comparto fotografico dei suoi smartphone, culminato quest'anno con i Pixel 7 che hanno presentato interessanti novità proprio in termini di elaborazione delle immagini.

Canale Telegram Offerte

Google sembra non voler fermarsi e per Pixel 8 potrebbe offrire delle novità ancora più ghiotte. Se il salto da Pixel 6 a Pixel 7 è stato rilevante in termini di performance hardware e fotografiche, ancora più rilevante potrebbe essere quello che si verificherà tra Pixel 8 e Pixel 7.

Il noto leaker Kuba Wojciechowski è riuscito a mettere le mani su una versione in anteprima dell'app Google Camera Go, all'interno della quale sono stati trovati dei riferimenti ai prossimi Pixel 8 e alle loro capacità fotografiche. Come vedete dall'immagine qui in basso, tali riferimenti (associati ai nomi in codice "Husky" e "Shiba" che identificherebbero proprio Pixel 8 e Pixel 8 Pro) indicano il supporto dei dispositivi allo staggered HDR.

Lo staggered HDR è un particolare algoritmo HDR che prevede la possibilità di scattare simultaneamente diverse immagini con apertura diversa in modo da realizzare l'HDR sulla fotografia risultante.

Rispetto al classico HDR, che troviamo sui Pixel 7 e precedenti e che prevede lo scatto in serie di diverse immagini per realizzare quella finale, si avrebbe un vantaggio in termini di rapidità dell'elaborazione (perché i diversi scatti avvengono simultaneamente) e in termini di qualità, appunto perché lo scatto simultaneo sarebbe più robusto alle situazioni in cui il soggetto è in movimento o c'è poca luce.

L'altro aspetto interessante collegato all'implementazione dello staggered HDR per i nuovi Pixel 8 è che questo algoritmo non può essere supportato a livello hardware dal sensore Samsung GN1 da 50 MP che troviamo su Pixel 7 e Pixel 6. Questo significa che, nel caso in cui arrivasse davvero lo staggered HDR, i Pixel 8 avranno anche un nuovo sensore.

Insomma si tratterebbe di doppio passo in avanti rispetto a Pixel 7, sia in termini di elaborazione software, con tutti i risvolti positivi dello staggered HDR, e sia in termini hardware perché ovviamente il nuovo sensore sarebbe più performante.

Questo confermerebbe ancora una volta quanto Google punti sull'aspetto fotografico per i suoi smartphone, al punto che sarebbe già pronta a rinnovare il sensore fotografico dei Pixel 8, rispetto agli anni scorsi in cui abbiamo visto lo stesso sensore fotografico essere presente dalla terza alla quinta generazione di Pixel.

Mostra i commenti