La Russia lancerà una sua alternativa al Play Store

La Russia lancerà una sua alternativa al Play Store
Antonio Lepore
Antonio Lepore

La Russia sta preparando un'alternativa al Play Store di Google. In queste settimane, infatti, gli sviluppatori russi, per sopperire alle sanzioni occidentali, tra cui la sospensione di alcuni servizi come appunto Google Play e Youtube, stanno creando uno store di app russo, denominato "NashStore".

"NashStore" funzionerà sui dispositivi mobili Android e sarà compatibile con le carte di credito russe Mir, così come ha affermato Vladimir Zykov, direttore dei progetti di Digital Platforms. Lo store, infine, verrà presentato il 9 maggio, in occasione dell'anniversario della vittoria nella Seconda guerra mondiale.

Dopo lo scoppio del conflitto in Ucraina, molte aziende hanno deciso di sospendere la propria attività in Russia. Tra queste, anche Apple, Meta e Microsoft.

Via: Reuters
Mostra i commenti