Galaxy Tab S9 Ultra senza veli: non sarà una rivoluzione di design

Galaxy Tab S9 Ultra senza veli: non sarà una rivoluzione di design
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Negli ultimi anni il settore dei tablet ha visto una sorta di rinascita, con la maggior parte dei produttori di smartphone che sono tornati a proporre nuovi modelli anche nel segmento tablet. Di certo non possiamo dire che Samsung abbia mai abbandonato i tablet.

Il colosso sudcoreano da un decennio ormai propone le sue soluzioni tablet per la fascia media, con la serie Galaxy Tab A, e per la fascia alta, con la serie Galaxy Tab S. Sappiamo che ora all'orizzonte ci sono i nuovi Galaxy Tab S9.

Nelle scorse settimane abbiamo appreso i primi dettagli su cosa attenderci dalla scheda tecnica di Galaxy Tab S9 Ultra, il modello più performante della nuova generazione di tablet Samsung. Ora apprendiamo qualcosa di più anche sul design.

Le immagini che trovate sopra e in galleria mostrano infatti quello che dovrebbe essere il design di Galaxy Tab S9 Ultra. Vediamo un dispositivo relativamente simile al suo predecessore, Galaxy Tab S8 Ultra.

Il display propone un piccolo notch per ospitare la fotocamera anteriore centralmente, mentre sul profilo posteriore scorgiamo la porta USB-C, gli speaker audio stereo, il connettore per la tastiera smart e i classici pulsanti volume e accensione / spegnimento.

Posteriormente vediamo una doppia fotocamera con flash LED, e la classica traccia scura che dovrebbe delimitare lo spazio dove va attaccata magneticamente la S Pen che fa la differenza nell'esperienza utente con i tablet di Samsung.

Se volete saperne di più sulle specifiche tecniche attese allora vi suggeriamo di leggere il precedente articolo che abbiamo dedicato a Galaxy Tab S9 Ultra.

Mostra i commenti