Galaxy S23 Ultra: ecco la scheda tecnica ufficiale

Galaxy S23 Ultra: ecco la scheda tecnica ufficiale
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Dopo le schede tecniche dei "fratelli minori" Galaxy S23 e Galaxy S23+, anche il top Galaxy S23 Ultra non riesce a nascondersi e possiamo consultare le sue specifiche ufficiali.

Come ampiamente previsto dalle anticipazioni delle scorse settimane, che hanno praticamente tolto ogni sorpresa all'evento Unpacked del 1° febbraio, la nuova ammiraglia Samsung non si discosterà molto dal suo predecessore. Nondimeno, offrirà una serie di spunti interessanti che sapranno tentare i potenziali acquirenti. Andiamo a scoprirli!

Segui AndroidWorld su News

Iscriviti al Gruppo Facebook

Galaxy S23 Ultra: caratteristiche tecniche

  • Schermo: 6,8 pollici Dynamic AMOLED 2X, 3080 x 1440 pixel, display Infinity-O Edge, 1-120 Hz, Gorilla Glass Victus 2, HDR10+, 500 ppi
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2
  • RAM: 8/12 GB
  • Archiviazione interna:256/512 GB/1 TB
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 200 megapixel 85°, f/1.7, 23mm, OIS
    • Grandangolo:12 megapixel 120°, f/2.2, 13 mm
    • Teleobiettivo:10 megapixel 36°, f/2.4, 69 mm, OIS zoom ottico 3x
    • Periscopio: 10 megapixel 11°, f/4.9, 230 mm, OIS, zoom ottico 10x (combinato fino a 100x)
  • Fotocamera anteriore: 12 megapixel f/2.2, 80°, 25mm, HDR10+
  • Sistema operativo: Android 13 con One UI 5.1
  • Batteria: 5.000 mAh, supporto alla ricarica rapida a 45 W e wireless a 10 W
  • Connettività:Bluetooth 5.3, USB di tipo C, NFC, Wi-Fi 6e, GPS, GLONASS, Beidou, Galileo
  • Sensori: Accelerometro, barometro, sensore di impronte digitali integrato nel display, sensore giroscopico, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di luce, sensore di prossimità, UWB
  • Altro: Impermeabile secondo IP68, doppia SIM (2x Nano + E-SIM), riconoscimento facciale, 2 altoparlanti, Dolby Atmos, Wireless PowerShare, DeX, modalità bambino, sicurezza dei dati: KNOX, ODE, EAS, MDM, VPN
  • Dimensioni: 163,4 x 78,1 x 8,9 mm
  • Peso: 233 grammi
  • Colori: Nero, Panna, Verde, Viola

Come possiamo vedere, la scheda tecnica vede una serie di miglioramenti, su tutti il processore e la fotocamera principale, a fronte di un leggero aumento di dimensioni e peso. Ma andiamo ad analizzarli uno per uno.

Design: squadra vincente non si cambia

In termini di design, possiamo dire che Samsung abbia deciso di riproporre una formula vincente. La cornice in metallo è leggermente più "spessa", il che rende la curvatura del vetro, frontale e posteriore, un po' meno pronunciata.

Rispetto all'anno scorso, abbiamo un aumento delle dimensioni di 0,1 mm in altezza e di 0,2 mm in larghezza, mentre il peso aumenta di 5 g. Niente di drammatico, ma certo non ha subito una cura "dimagrante". 

Schermo uguale, Soc nuovo

Lo schermo del nuovo Samsung Galaxy S23 Ultra è identico a quello montato sul suo predecessore, almeno dal punto di vista delle caratteristiche tecniche. È lo stesso display Infinity-O da 6,8 pollici, noto anche come Dynamic AMOLED 2X, con risoluzione di 3088x1440 pixel e densità di 500 pixel per pollice. Il pannello mantiene il foro per la fotocamera frontale sotto il bordo superiore ed è protetto da un rivestimento in Corning Gorilla Glass Victus 2.

Il processore, invece, rappresenta la grande novità. Finalmente Samsung decide di proporre lo stesso chip su tutti i mercati (dall'Europa ringraziamo), il nuovo Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 basato su processo a 4 nm e velocità di clock fino a 3,36 gigahertz. 

Per quanto riguarda la memoria, abbiamo versioni con 8 e 12 GB di RAM, tutte LPDDR5 (non sappiamo se effettivamente LPDDR5X come precedentemente annunciato) e memorie interne che vanno da 256 GB a 1 TB (UFS 4.0), anche se non sappiamo quali varianti saranno commercializzate in Italia (precedenti leak hanno rivelato che la versione più venduta sarà la 12/256). Come per S22 Ultra, non ci sarà il supporto alle schede MicroSD.

Fotocamere: si riparte da 200 MP

La novità più interessante in campo fotografico sarà il tanto decantato sensore da 200 MP. Come riportato ieri (e previsto da tempo), Samsung ha deciso di montare sul suo top di gamma il nuovo sensore ISOCELL HP2, con pixel da 0,6 micrometri in un formato ottico da 1,3", lo stesso utilizzato per quelli da 108 MP.

Per quanto riguarda l'ottica, le specifiche riportano un'apertura di f/1.7, una lunghezza focale equivalente di 23 millimetri e un campo visivo di 85 gradi, il tutto associato allo stabilizzatore ottico

Samsung riporta la capacità di girare video 8K a 30 FPS e video 4K a 60 FPS, il che è piuttosto deludente, considerando che lo Snapdragon 8 Gen 2 supporta la possibilità di girare video in 4K a 120 FPS, e sarebbe stato un bel plus.

Per quanto riguarda le altre fotocamere posteriori, invece, non abbiamo novità rispetto a S22 Ultra. Questo significa una fotocamera ultra grandangolare da 12 megapixel, lunghezza focale equivalente a 13 mm e campo visivo di 120 gradi, un teleobiettivo da 10 megapixel con zoom 3x, lunghezza focale equivalente a 69 mm e OIS, e un periscopio da 10 megapixel con zoom 10x,  lunghezza focale equivalente a 230 mm, campo visivo di 11 gradi e OIS.

La fotocamera frontale è invece tutta nuova, con un sensore da 12 megapixel (contro i 40 del predecessore), apertura f/2.2, lunghezza focale equivalente a 25 millimetri e campo visivo di 80 gradi, ma sempre con autofocus.

Connettività completa e One UI 5.1, ma la connettività satellitare?

Per quanto riguarda la connettività, il nuovo Galaxy S23 Ultra offre un pacchetto completo con WiFi 6E, Bluetooth 5.3, NFC e UWB, due slot NanoSIM e supporto eSIM, ma non è citata da nessuna parte l'attesa connettività satellitare, quindi non sappiamo bene cosa pensare a riguardo.

Per quanto riguarda il resto, è confermata la batteria da 5000 mAh con ricarica fino a 45 watt e wireless fino a 10 W, anche inversa, i due altoparlanti stereo e la certificazione IP68.

Come anticipato, insieme ai nuovi Galaxy S23 debutterà la nuova One UI 5.1 basata su Android 13, che offre alcune novità dal punto di vista della personalizzazione della schermata di blocco.

Ricordiamo che i nuovi Galaxy S23 verranno presentati il 1° febbraio alle ore 19, probabilmente insieme ai nuovi Galaxy Book 3. Ancora non sappiamo i prezzi, mentre i dispositivi dovrebbero essere disponibili all'acquisto due settimane dopo il lancio.

Mostra i commenti