Galaxy S23, nuovi rumor su luminosità, batteria e gestione del calore

Sembra che i Galaxy S23 e S23+ stiano ricevendo i miglioramenti più corposi
Galaxy S23, nuovi rumor su luminosità, batteria e gestione del calore
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Forse Samsung (come resettare un telefono del marchio) riserverà la tanto decantata fotocamera da 200 MP al top Galaxy S23 Ultra, ma per il resto anche i "piccoli" della nuova serie S23 non avranno molto da invidiare all'ammiraglia, e forse saranno quelli che riceveranno gli aggiornamenti più significativi.

Se infatti nel 2022 il gigante coreano aveva portato solo su Galaxy S22+ e S22 Ultra un pannello capace di 1.750 nit di luminosità di picco, nel 2023 anche S23 dovrebbe essere capace di quel risultato, oltre a ricevere importanti novità per batteria ed efficienza termica. Andiamo a vedere in che modo. 

Segui AndroidWorld su News

Il leaker Ahmed Qwaider ha infatti pubblicato una serie di tweet in cui anticipa le novità della serie S23 in arrivo tra circa un mese. 

Luminosità di picco

Per prima, la luminosità di picco, che ora dovrebbe essere di 1.750 nit per tutti i dispositivi Galaxy S23.

La notizia giunge un po' inattesa e parzialmente smentisce una notizia che abbiamo riportato circa un mese fa, secondo cui Galaxy S23 Ultra avrebbe ricevuto un boost a ben 2.000 nit di luminosità di picco.

Indipendentemente da S23 Ultra, sembra però che anche il "piccolo" della serie avrà uno schermo molto luminoso, il che è sicuramente la notizia più interessante. 

Batteria

Abbiamo già riportato in passato notizie sulle batterie dei nuovi Galaxy S23, e Ahmed Qwaider le conferma, riportando un aumento di 200 mAh per entrambi i modelli.

Secondo il leaker, infatti, Galaxy S23 sarà dotato di un'unità da 3.900 mAh con ricarica a 25 W, mentre Galaxy S23+ avrà una batteria da 4.700 mAh e ricarica a 45 W. Galaxy S23 Ultra conserverà la sua batteria da 5.000 mAh, come riportato ormai da tutte le fonti (e dal TENAA).

Migliore gestione delle temperature e One UI 5.1

Infine il leaker pubblica due tweet riguardanti la gestione delle temperature e la nuova versione dell'interfaccia proprietaria di Samsung.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, questo riceverà un considerevole miglioramento, soprattutto in condizioni di uso pesante. Dal tweet non è chiarissimo a cosa si riferisca esattamente Ahmed Qwaider riguardo ai numeri che riporta, anche se molto probabilmente sono moltiplicatori.

Sul fronte software, invece, l'attivissimo leaker anticipa che i nuovi S2 verranno lanciati con Android 13 e One UI 5.1, il che non ci sorprende particolarmente. Ricordiamo che Samsung dovrebbe presentare, secondo le ultime indiscrezioni, la serie S23 durante un evento Unpacked l'1 febbraio

Mostra i commenti