La fotografia notturna sarà un fiore all'occhiello di Galaxy S23

La fotografia notturna sarà un fiore all'occhiello di Galaxy S23
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Samsung è pronta al lancio dei top di gamma 2023, parliamo ovviamente dei Galaxy S23, la serie che tra poche settimane verrà presentata ufficialmente. Dopo aver appreso le ultime novità che riguardano le tutte le presunte specifiche tecniche e la data di lancio, apprendiamo nuovi dettagli che riguardano uno dei suoi punti di forza.

Nelle ultime ore infatti è trapelato online un video teaser confezionato da Samsung e dedicato ai Galaxy S23. Da questo apprendiamo interessanti dettagli sulle sue performance fotografiche. Potete avere un'idea del teaser osservando l'animazione che trovate proprio qui sotto.

Dal contenuto abbiamo conferma della tripla configurazione per la fotocamera posteriore, almeno per Galaxy S23 e S23+. Inoltre, capiamo che Samsung punterà parecchio sulla fotografia notturna con Galaxy S23, più di quanto non abbia fatto nelle serie precedenti.

Certamente l'aspetto della fotografia notturna rappresenta la nuova sfida da affrontare da parte dei produttori di smartphone, e Samsung intende competere in prima fila.

Da questo teaser capiamo che i prossimi Galaxy S23 presenteranno abilità per fotografare la luna, panorami stellati in condizioni di luminosità ai minimi.

Questo sarà reso possibile dai sensori fotografici implementati da Samsung, tra cui troveremo quello da 200 megapixel per S23 Ultra e lo zoom ottico 10x, e le elaborazioni software implementate da Samsung.

Non ci resta dunque che attendere il lancio ufficiale dei nuovi Galaxy S23, fissato per il prossimo 1 febbraio. Nel frattempo, per rimanere in tema fotografia, vi suggeriamo la nostra guida per installare la GCam su tutti i telefoni Android senza root.

Mostra i commenti