Aggiornamento in arrivo per i Pixel Buds Pro: Google punta a migliorare l'audio delle chiamate

Aggiornamento in arrivo per i Pixel Buds Pro: Google punta a migliorare l'audio delle chiamate
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Fin dal lancio, avvenuto nel luglio 2022, le Pixel Buds Pro di Google hanno beneficiato di due importanti aggiornamenti, a cui presto se ne aggiungerà un terzo. In particolare, gli auricolari wireless riceveranno la funzionalità Clear Calling, introdotta su Pixel 7 e 7 Pro a dicembre. Questa particolare opzione consente di filtrare il rumore di fondo e dunque di migliorare l'ascolto delle voci in un ambiente particolarmente rumoroso. Per quanto riguarda l'utilizzo di Clear Calling sulle cuffie, ancora non si sa se funzionerà interamente sugli auricolari oppure dipenderà in qualche modo dallo smartphone associato.

Il terzo pacchetto di aggiornamenti, inoltre, includerà anche un'altra funzione: si tratta del supporto a "Super Wide Band speech", che garantirà il miglioramento della qualità delle chiamate vocali da 16 a 32 kHz. In particolare, così come illustra il documento Bluetooth SIG, spiega che "dove viene indicato "Super Wide Band Speech Connection", significa una connessione codec in cui il supporto trasportato è costituito da frame codificati derivati

​​dal parlato (o altro audio) campionati a 32 kHz. L'introduzione del parlato a banda larga e Super Wide Band nel profilo HFP aumenterà le aspettative del cliente finale sulla qualità del parlato percepita. Super Wide Band Speech corrisponde alla larghezza di banda audio massima fornita nei servizi vocali 5G e fornita da molti servizi vocali over-the-top (OTT)".

Dunque, sembrerebbe che Super Wide Band sia un'evoluzione rispetto all'HD Voice basato sulla tecnologia VoLTE. Si può ipotizzare, quindi, che tale funzione potrebbe collegarsi all'opzione Clear Calling con l'obiettivo di migliorare la qualità delle chiamate. Tra l'altro, vista la formulazione di "servizi vocali 5G", è probabile che gli operatori dovranno apportare delle modifiche per supportare a pieno questa inedita funzione. In ogni caso, questo aggiornamento per le Pixel Buds Pro verrà rilasciato nei prossimi mesi.

Mostra i commenti