Voglia di modding? La prima ROM basata su Android 12 è già arrivata

Voglia di modding? La prima ROM basata su Android 12 è già arrivata
Vito Laminafra
Vito Laminafra

A solo qualche giorno dal rilascio al pubblico di Android 12, gli sviluppatori indipendenti stanno già lavorando alle prime custom ROM: il primo dispositivo a ricevere un firmware modificato di Android 12 è Xiaomi Mi 9T Pro.

La ROM, sviluppata da abhishek987 del forum di XDA, è basata sul codice AOSP del sistema operativo ed è, strano a dirsi, quasi completamente funzionante per essere la primissima build. Per quanto riguarda i temi dinamici introdotti da Android 12, lo sviluppatore si è visto costretto ad utilizzare l'implementazione di un altro utente XDA, visto che Google non ha ancora rilasciato il codice per questo componente software.

Un problema riguarda SELinux, che è impostato su permessive ed è dunque sconsigliato utilizzare la ROM sul proprio dispositivo principale, visto che potrebbero esserci problemi di compatibilità con altre app. Per maggiori informazioni circa la ROM e la sua installazione, vi rimandiamo alla pagina ufficiale sul forum XDA.

Xiaomi Mi 9T Pro

Xiaomi Mi 9T Pro

  • Display 6,39" FHD+ / 1080 x 2340 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/1.75
  • Frontale 20 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 4000 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta