Home Page > Guide all'acquisto > Miglior smartphone OPPO

Miglior smartphone OPPO – Maggio 2022

Miglior smartphone OPPO – Maggio 2022
Michela Raffaele
Michela Raffaele

La nostra lista dei migliori smartphone OPPO aggiornata a maggio 2022. Se foste alla ricerca di consigli più generali, vi rimandiamo alla guida  miglior smartphone.

Miglior smartphone OPPO

OPPO è da anni una delle aziende più interessanti del mondo della telefonia mondiale. Fa parte del gruppo cinese BBK Electronics, la società proprietaria anche dei marchi Vivo e OnePlus, ma si distacca da questi ultimi proponendo non di rado soluzioni originali e innovative. Se foste alla ricerca di qualcosa di più generico, possiamo suggerirvi la nostra guida miglior smartphone Android, dove troverete una maggiore differenziazione a livello di prodotti.

Abbiamo diviso i migliori smartphone OPPO in varie categorie, per rendere più agevole la ricerca. Nella lista a seguire trovate le varie sezioni in cui si divide la guida:

Miglior smartphone OPPO economico

Se volete spendere il meno possibile, ecco qui di seguito i dispositivi più economici in assoluto tra quelli venduti da Oppo. Anche se la potenza non è il loro forte, la parte estetica e l'esperienza d'uso non sono troppo lontane rispetto ai modelli appartenenti a fasce più alte.

OPPO A15

OPPO A15 vanta un design compatto (164 x 75.4 x 7.9 mm e pesa 175 g) e un display IPS LCD da 6.52" con risoluzione 720 x 1600. Al suo interno abbiamo come motore del dispositivo il processore Octa-core (4x2.35 GHz Cortex-A53 & 4x1.8 GHz Cortex-A53) affiancato da 32 GB di ROM e 2 GB di RAM. Il comparto fotografico comprende una fotocamera frontale singola da 5 megapixel e una tripla posteriore da 13 megapixel. Il dispositivo ha poi un'ottima autonomia grazie alla batteria da 4.230 mAh.

OPPO A16S

OPPO A16S vanta uno schermo da 6,52" in tecnologia IPS LCD. La camera principale ha una risoluzione di 13 megapixel e registra video Full HD (1920 x 1080 pixel). Questa fotocamera ha a disposizione anche un flash Singolo. La fotocamera frontale può scattare foto sino a 8 megapixel. La CPU è un MediaTek Helio G35 octa a 64 bit da 2.3 GHz e GPU PowerVR GE8320, il tutto supportato da 3 GB di RAM e 32 GB di memoria, espandibile tramite una microSD. La batteria non removibile da 5.000 mAh garantisce buona autonomia al dispositivo.

OPPO A16

OPPO A16 vanta un display da 6,52" in tecnologia IPS LCD e risoluzione di HD+ (720 x 1600 pixel). La fotocamera principale ha una risoluzione di 13 megapixel, può registrare video Full HD (1920 x 1080 pixel) ed è dotata di flash Singolo. A muovere questo dispositivo troviamo un processore MediaTek Helio G35 octa con supporto ai 64 bit che lavora alla frequenza di 2.3 GHz e ha un processore grafico PowerVR GE8320. Abbiamo poi 3 GB di RAM e 32 GB di memoria, espandibile tramite l'ausilio di una microSD. La batteria presente all'interno di questo dispositivo è da 5.000 mAh ma non è removibile.

OPPO A52

Non bisogna mai lasciarsi ingannare dal prezzo. Questo smartphone, nonostante la sua economicità, non delude le aspettative. Vanta un display da 6,5" in tecnologia IPS LCD con risoluzione FHD+. Sotto la scocca a muovere il dispositivo abbiamo il processore Qualcomm SM6125 Snapdragon 665 octa a 64 bit da 2 GHz e una GPU Adreno 610, il tutto supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria, espandibile con microSD. Il comparto fotografico comprende una fotocamera con risoluzione di 12 megapixel con flash Singolo e una fotocamera frontale da 8 megapixel. L'eccellente batteria presente al suo interno è da 5.000 mAh, ma purtroppo non è removibile.

Miglior smartphone OPPO fascia media

La proposto di fascia media di OPPO è molto interessante, perché propone un buon bilanciamento tra prezzo, bellezza e prestazioni. In questo caso vi consigliamo due modelli dal costo contenuto ma dalle caratteristiche degne di nota.

OPPO A54

OPPO A54 vanta un display da 6,5" in tecnologia IPS LCD. Sono 48 megapixel quelli a disposizione della fotocamera principale, dotata di flash Singolo e capace di registrare video Full HD (1920 x 1080 pixel). La risoluzione della fotocamera frontale è invece di 16 megapixel. La CPU è un Qualcomm Snapdragon 480 octa a 64 bit da 2 GHz e GPU Adreno 619, il tutto supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria, espandibile tramite una microSD. La batteria da 5.000 mAh, purtroppo non removibile, garantisce ottima autonomia al dispositivo.

OPPO A54s

OPPO A54s è uno smartphone dalle prestazioni elevate unite a un design elegante e sofisticato. Vediamo insieme le specifiche tecniche! Vanta uno schermo da 6,52'' Eye Care LCD (720 x 1.600 pixel) con frequenza di aggiornamento 60 Hz. Sotto la scocca troviamo una CPU MediaTek Helio G35 con una GPU PowerVR GE8320, più 4 GB di RAM e 128 GB di memoria espandibile con microSD. Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo una fotocamera posteriore principale da 50 megapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel. La batteria da 5.000 mAh, con funzione Super Nighttime Standby per consumare solo l'1,32% di energia, garantisce ottima autonomia al dispositivo.

OPPO A73

OPPO A73 5G è un ottimo smartphone venduto ad un prezzo decisamente conveniente. Le sue dimensioni contenute (162.2 x 75 x 7.9 mm e pesa 177 g) lo rendono decisamente compatto. Vanta un display da 6.5" LTPS IPS LCD con risoluzione 1080 x 2400; la superficie del display viene interrotta dal foro della fotocamera singola da 8 megapixel. Il comparto fotografico sfoggia inoltre una tripla fotocamera posteriore da 16 megapixel. Sotto la scocca abbiamo un processore Octa-core (2x2.0 GHz Cortex-A76 & 6x2.0 GHz Cortex-A55) e 128 GB / 8 GB di RAM. La batteria da 4.040 mAh conferisce buona autonomia al dispositivo.

OPPO Find X2 Lite

OPPO Find X2 Lite vanta un ampio display da ben 6,4" in tecnologia AMOLED e risoluzione Full HD+. Al suo interno troviamo un processore estremamente recente: il performante Snapdragon 765G octa core da 2,4 GHz con GPU Adreno 620 e 8 GB di RAM. La memoria interna di 128 GB, di tipologia UFS 2.1. sfortunatamente non è espandibile tramite microSD. Questo Find X2 Lite offre ben 4 sensori nel comparto fotografico: due sono semplici fotocamere da 2 megapixel ƒ/2.4 (aiutano la realizzazione di foto in generale e soprattutto dei ritratti). Ad essere interessante è la fotocamera principale: è una 48 megapixel ƒ/1.7 stabilizzata, supportata da un secondo sensore da 8 megapixel ƒ/2.2 grandangolare.

OPPO A94

OPPO A94 vanta uno schermo da 6,43" con risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel). OPPO ha scelto per questo A94 una CPU Mediatek MT6853 Dimensity 800U 5G. Inoltre, è dotato di ben quattro sensori fotografici. Abbiamo una fotocamera principale da 48 megapixel ƒ/1.7, una grandangolare da 8 megapixel ƒ/2.2 e altre due da 2 megapixel ƒ/2.4, una per migliorare l'effetto bokeh e l'altra per le foto in modalità macro. La batteria di questo smartphone è una 4.310 mAh. I numeri raccontano quindi di una batteria non particolarmente capiente, ma grazie alla CPU e all'assenza del refresh rate aumentato, abbiamo comunque risultati più che buoni.

OPPO Find X3 Lite 5G

Altro membro della famiglia X3 Series di OPPO. Offre un display da 6.4" FHD+ OLED con supporto HDR10+. Al suo interno troviamo un processore Snapdragon 765G affiancato da 8 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di memoria interna UFS 2.1. Il comparto fotografico non delude e ci offre un sensore principale 64 megapixel f/1.7, stabilizzato elettronicamente, una fotocamera ultra-wide da 8 megapixel e una macro da 2 megapixel. La batteria da 4.300 mAh (ricarica rapida a 65W) garantisce una buona autonomia.

Reno4 Z 5G

Reno4 Z 5G è il giusto compromesso qualità/prezzo. Vanta un display LCD di 6.57" FHD. Al suo interno troviamo un processore MediaTek Dimensity 800 supportato da 8 GB di RAM e una memoria interna da 128 GB. Per quanto concerne il comparto fotografico, lo smartphone ci offre un obiettivo principale da 48 megapixel affiancato da un ultra-grandangolo da 8 megapixel, da un sensore da 2 megapixel per le macro e da un sensore da 2 megapixel per la profondità. Mentre nella parte frontale abbiamo un sensore principale da 16 megapixel affiancato da un sensore da 2 megapixel per la profondità. La batteria da 4.000 mAh, con ricarica rapida a 30W, garantisce una discreta autonomia al dispositivo.

OPPO Reno 6

Dal punto di vista costruttivo OPPO Reno 6 non delude le aspettative nemmeno dei più esigenti. Abbiamo un frame metallico e uno strato in vetro ruvido sul retro, ma a fare la differenza è il suo design fuori dall'ordinario, caratterizzato da un bordo piatto. Sicuramente un punto di forza di questo smartphone è il suo display AMOLED da 6,42" con risoluzione Full HD+. Sotto la scocca a muovere il dispositivo abbiamo un processore Mediatek Dimensity 900 octa core a 6 nm, 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna UFS 2.1, purtroppo non espandibile tramite microSD. Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo tre fotocamere: una 64 megapixel ƒ/1.7, una 8 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una 2 megapixel ƒ/2.4 per le macro. Infine, la batteria da 4.300 mAh garantisce buona autonomia al dispositivo.

Miglior smartphone OPPO fascia alta

La fascia alta è il posto dove OPPO si sente più a suo agio. Qui, infatti, potete trovare i modelli più innovativi e particolari, quelli su cui puntare per avere un'esperienza d'uso di altissimo livello, anche senza spendere troppo.

OPPO Find X3 Pro 5G

OPPO Find X3 Pro è uno smartphone dalle ottime prestazioni. Vanta un display da 6,7" QHD+ (1440 x 3216 pixel) realizzato in tecnologia AMOLED. Al suo interno troviamo un processore Snapdragon 888 octa con supporto ai 64 bit che lavora alla frequenza di 2,84 GHz e ha un processore grafico Adreno 660. Abbiamo poi 12 GB di RAM e 256 GB di memoria non espandibile. Ottima la fotocamera principale da 50 megapixel dotata di flash Singolo e di stabilizzatore (ideale per avere foto più nitide e meno mosse). Buona anche la fotocamera frontale da 32 megapixel. Inoltre, i video possono essere registrati a 4K (3840 x 2160 pixel). La batteria non removibile da 4.500 mAh garantisce al dispositivo un'ottima autonomia e una ricarica flash.

Miglior smartphone OPPO top gamma

Per chi vuole il meglio della gamma OPPO abbiamo raccolto di seguito i top assoluti, i dispositivi più costosi e potenti prodotti dall'azienda cinese.

OPPO Find X3 Neo 5G

Ultimo top di gamma della X3 Series di OPPO. Il concetto è sempre il medesimo, siamo in presenza di dispositivi che puntano al massimo. Lo smartphone vanta un display da 6.55" FHD+ OLED, certificato HDR10+. Sotto la scocca, motore portante dello smartphone, è il processore Snapdragon 865 affiancato da 12 GB di RAM LPDDR4 e 256GB di memoria interna UFS 3.0. Il comparto fotografico offre un sensore principale Sony IMX 766 da 50 megapixel f/1.8 stabilizzato otticamente, una fotocamera da 16 megapixel ultra–wide, un teleobiettivo da 13 megapixel e macro da 2 megapixel. La batteria da 4.500 mAh (ricarica rapida a 65 W) non delude le aspettative.

OPPO Reno6 Pro

Questo smartphone ha a disposizione un ottimo display da 6,55" in tecnologia AMOLED e risoluzione Full HD+. A muovere il dispositivo abbiamo un processore Snapdragon 870 octa core da 3,2 GHz a 7 nm. Questo processore garantisce buoni consumi, ottima potenza e si porta in dote anche il processore grafico Adreno 650. Abbiamo poi 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna UFS 3.1. (purtroppo non espandibile). Per quanto riguarda il comparto fotografico abbiamo un sensore principale da 50 megapixel ƒ/1.8 con stabilizzazione ottica dell'immagine, un sensore da 16 megapixel ƒ/2.2 e una fotocamera zoom 2x da 12 megapixel ƒ/2.4. Presente anche una 2 megapixel ƒ/2.4 per le macro e una frontale da 32 megapixel ƒ/2.4. La batteria da 4.500 mAh garantisce buona autonomia al dispositivo.

OPPO Find X2 Pro

OPPO Find X2 Pro vanta un display AMOLED da 6,7" con un'altissima risoluzione QHD+. È dotato di un hardware davvero notevole grazie al processore Snapdragon 865. Si tratta di un SoC octa core da 2,84 GHz con GPU Adreno 650 e ben 12 GB di RAM LPDDR5 a supporto. Abbiamo anche 512 GB di memoria interna UFS 3.0 non espandibili. Per quanto concerne il comparto fotografico, il sensore principale è il 48 megapixel ƒ/1.7 stabilizzato otticamente, supportato da un altro sensore da 48 megapixel ƒ/2.0 grandangolare e un 13 megapixel ƒ/3.0 zoom 5x. La fotocamera principale è la nuovissima Sony IMX689. La batteria da 4.260 mAh fa sì che lo smartphone arrivi tranquillamente fino a sera anche con un utilizzo intenso.

OPPO Find X5

OPPO Find X5 vanta uno schermo da 6,55" in tecnologia AMOLED, con risoluzione FHD+refresh rate a 120 Hz. Sotto la scocca abbiamo il potentissimo processore Qualcomm Snapdragon 888 octa core da 2,84 GHz, GPU Adreno 660, più 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna non è espandibile. Il set fotografico comprende una 50 megapixel ƒ/1.8 stabilizzata otticamente, una 50 megapixel grandangolare ƒ/2.2 e una 13 megapixel ƒ/2.4 zoom 2x. Infine, la batteria da 4.800 mAh garantisce complessivamente una buona autonomia.

OPPO Find X5 Pro

Oppo Find X5 Pro vanta un ampio display da 6,7" in tecnologia AMOLED, risoluzione QHD+ (1440 x 3216 pixel) e refresh rate variabile (grazie alla tecnologia LTPO) da 1 a 120 Hz. Sotto la scocca integra ovviamente tutto il meglio dell'hardware in circolazione. Abbiamo il processore Snapdragon 8 Gen 1 octa core da 3 GHz, la GPU Adreno 730, 12 GB di RAM LPDDR5, 256 GB di memoria interna UFS 3.1 e la connettività 5G su entrambi gli slot SIM. Il kit fotografico comprende due fotocamere da 50 megapixel IMX766. Più che buona la fotocamera frontale da 32 megapixel ƒ/2.4. Ottima la batteria da 5.000 mAh e la gestione energetica complessiva di questo smartphone.

Miglior smartphone OPPO per batteria

Se quello che volete da uno smartphone è un'autonomia da record, OPPO vi accontenta con un modello che vi farà arrivare a fine giornata anche con un utilizzo super intenso.

Oppo Reno6

La batteria di questo smartphone è da 4.300 mAh, un quantitativo discreto che ci ha sempre permesso di arrivare a fine giornata. Il vero punto forte è però la ricarica rapida a ben 65W.

Miglior smartphone OPPO per fotocamera

L'approccio di OPPO al mondo della fotografia digitale si esplicita grazie al dispositivo che trovate qui in basso, il quale racchiude tutta la tecnologia sviluppata dall'azienda e tutta la sua forza innovatrice.

OPPO Reno 4 Pro 5G

Questo smartphone offre un ottimo display Super AMOLED da 6,5" con risoluzione Full HD+. Sotto la scocca troviamo un processore Snapdragon 765G octa core da 2,4 GHz, associato a 8 GB di RAM LPDDR4X e a 256 GB di memoria interna UFS 2.1, purtroppo non espandibile. OPPO Reno4 Pro 5G fa della fotocamera uno dei suoi punti di forza. Abbiamo tre fotocamere concrete su cui poter contare, ovvero una principale da 48 megapixel ƒ/1.7 stabilizzata otticamente, una 12 megapixel ƒ/2.2 e una 13 megapixel ƒ/2.4 con rapporto di zoom 2x. Buono il grandangolo e lo zoom 2x, e oltre ogni aspettativa la fotocamera frontale per i selfie da 32 megapixel ƒ/2.4. La batteria da 4.000 mAh ha contribuito a rendere lo smartphone sottile e leggero sacrificando però un po' della sua autonomia. Se date molto peso all'estetica, è questo lo smartphone da considerare.

OPPO Reno 6 Pro

Questo smartphone vanta un comparto fotografico da degno top di gamma. Abbiamo un sensore principale da 50 megapixel con stabilizzazione ottica dell'immagine, accoppiato ad una fotocamera grandangolare da 16 megapixel e anche da una fotocamera zoom 2x (quasi sempre assente in questa fascia di prezzo).

Come scegliamo gli smartphone OPPO?

Per poter confrontare in maniera analitica i vari smartphone OPPO sul mercato è necessario tenere ben presenti alcuni punti focali. Qui di seguito riportiamo gli elementi che abbiamo deciso di evidenziare nella nostra selezione, dando una rapida spiegazione per ciascuna categoria.

Display: grandezza dello schermo e qualità dell'immagine sono molto importanti per gestire al meglio l'esperienza utente, ma bisogna valutare anche la tecnologia del pannello, LCD o AMOLED.

Hardware: in questa categoria contano la potenza del processore, la quantità di RAM e memoria interna e l'ottimizzazione che l'azienda ha operato sul singolo smartphone per armonizzare al meglio tali elementi.

Fotocamere: due o più fotocamere sono meglio di una, anche se si deve valutare la qualità del sensore e la versatilità delle eventuali ottiche aggiuntive.

Autonomia: uno degli elementi più semplici da valutare, basta guardare la capacità energetica della batteria montata sullo smartphone. Ma attenti all'ottimizzazione software, che a volte fa la differenza.

Funzionalità: alcuni modelli presentano caratteristiche esclusive, come funzioni smart avanzate, sensori innovativi o anche un design particolarmente ricercato.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell'acquisto.

DA NON PERDERE

Se cercate prodotti differenti dai migliori smartphone OPPO, qui di seguito potete trovare qualche alternativa:

 
Mostra i commenti