Home Page > Guide all'acquisto > Miglior smartphone OnePlus: Economico, fascia media e top di gamma

Miglior smartphone OnePlus – Maggio 2022: Economico, fascia media e top di gamma

Miglior smartphone OnePlus – Maggio 2022: Economico, fascia media e top di gamma
Michela Raffaele
Michela Raffaele

La nostra lista dei migliori smartphone OnePlus aggiornata a maggio 2022. Se foste alla ricerca di consigli più generali, vi rimandiamo alla guida miglior smartphone.

Miglior smartphone OnePlus

OnePlus si è guadagnata una buona reputazione nel corso degli anni, diventando una delle aziende preferite degli appassionati di smartphone Android. Questo grazie ad line-up con pochi prodotti, tutti di buona qualità, e prezzi leggermente inferiori rispetto ai concorrenti più blasonati come Samsung, Apple e Huawei. Se foste alla ricerca di qualcosa di più generico, possiamo suggerirvi la nostra guida miglior smartphone Android, dove troverete una maggiore differenziazione a livello di prodotti.

Abbiamo diviso i migliori smartphone OnePlus in varie categorie, per rendere più agevole la ricerca. Nella lista a seguire trovate le varie sezioni in cui si divide la guida:

Miglior smartphone OnePlus economico

OnePlus si è introdotta nella fascia entry-level da poco tempo, ma gli esponenti che la rappresentano risultato molto validi, perfetti se volete vivere la pulita esperienza utente della società cinese senza spendere troppo.

OnePlus Nord N100

OnePlus Nord N100 riprende per certi versi il design già visto sugli smartphone OnePlus di fascia più alta, come lo stesso Nord: ha un ampio schermo LCD Full HD da 6,52" con foro in alto a sinistra e delle forme stondate. Sul retro troviamo una tripla fotocamera con sensore principale da 13 megapixel e il lettore impronte circolare. Il processore in questione è un buon Qualcomm Snapdragon 460, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. La batteria da 5.000 mAh assicura una buona autonomia e supporta la ricarica rapida a 18 Watt. Da segnalare anche la presenza del jack audio da 3,5 mm e degli speaker stereo.

Miglior smartphone OnePlus fascia media

Anche la fascia media non è – o meglio, non è più – un terreno di confronto per OnePlus, che produce ormai solo smartphone dal costo più elevato. Per fortuna, grazie alla svalutazione dei modelli meno recenti, è comunque possibile trovare qualche prodotto da inserire in questa fascia.

OnePlus Nord

OnePlus Nord è uno dei migliori smartphone nella sua fascia di prezzo. Offre uno schermo da 6,44" in tecnologia AMOLED e con risoluzione Full HD+. Sotto la scocca abbiamo il processore Snapdragon 765G octa core da 2,4 GHz con GPU Adreno 620 e ben 8 o 12 GB di RAM LPDDR4X. Nella versione "base" abbiamo 128 GB di memoria interna purtroppo non è espandibile, ma è disponibile anche la variante da 256 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico, è dotato di quattro fotocamere, una da 48 megapixel ƒ/1.75, una da 8 megapixel ƒ/2.25 grandangolare, una da 5 megapixel ƒ/2.4 per migliorare la modalità ritratto e una da 2 megapixel ƒ/2.4 per la macro. Lo schermo è interrotto da un foro oblungo che contiene i due sensori fotografici frontali. La batteria da 4.115 mAh ha permesso allo smartphone di rimanere più leggero e sottile, ma sacrificando l'autonomia.

OnePlus Nord CE

OnePlus Nord CE vanta un display da 6,43" in tecnologia AMOLED e refresh rate impostabile a 90 Hz. Sotto la scocca, a muovere il dispositivo, abbiamo il processore Snapdragon 750G octa core da 2,2 GHz (con supporto 5G e GPU Adreno 619). I tagli di RAM sono tre: 6, 8 e 12 GB in tecnologia LPDDR4X. I primi due sono accoppiati a 128 GB di memoria interna e l'ultimo invece a 256 GB. Per quanto concerne il comparto fotografico, OnePlus Nord CE è dotato di tre sensori fotografici: uno principale da 64 megapixel ƒ/1.79, uno da 8 megapixel grandangolare da 119° e uno da 2 megapixel ƒ/2.4 per migliorare la resa delle immagini. Per quanto riguarda la batteria, OnePlus è  riuscita ad aumentare la sua capacità, arrivando a 4.500 mAh, senza dover rinunciare ad un design compatto.

OnePlus Nord 2

OnePlus Nord 2 vanta un ampio display da 6,43"; stiamo parlando di un Fluid AMOLED da 90 Hz con risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel). Al suo interno implementa un processore diverso dai "soliti" Snapdragon di fascia intermedia, ovvero il recente Mediatek Dimensity 1200-AI octa core da 3 GHz a 6nm e un processore grafico Mali G77 MC9. Inoltre, abbiamo poi ben 8 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna UFS 3.1. Sarà commercializzata anche una versione 12/256 GB (sempre con memoria non espandibile). Il comparto fotografico include una fotocamera IMX766 di Sony da 50 megapixel. Infine, la batteria da 4.500 mAh garantisce buona autonomia al dispositivo.

OnePlus Nord CE 2

OnePlus Nord CE 2 vanta un pannello da 6,43" in tecnologia AMOLED, risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel) e refresh rate a 90 Hz. Per quanto riguarda l'hardware, abbiamo un processore di casa Mediatek, ovvero un Dimensity 900 octa core da 2,4 GHz con processo produttivo a 6nm. Inoltre, abbiamo una GPU Mali G68 MC4, 8 GB di RAM LPDDR4X e 128 GB di memoria interna UFS 2.2. Il set di fotocamere comprende una 64 megapixel ƒ/1.8, una grandangolare da 8 megapixel e una fotocamera macro da 2 megapixel. OnePlus Nord CE 2 mantiene la stessa batteria da 4.500 mAh, ma introduce una ricarica rapida a ben 65W.

Miglior smartphone OnePlus fascia alta

Per quanto riguarda la fascia alta, OnePlus si è sempre data da fare negli ultimi anni. I dispositivi che trovate in questa sezione sono già pronti a tutto ed offrono un ottimo bilanciamento tra prezzo e prestazioni. Sono consigliati ad una larga fetta di utenza, visto che sono prodotti completi sotto ogni punto di vista.

OnePlus 7T

Arrivato a pochi mesi di distanza da OnePlus 7, questo modello è identico sul fronte ma molto diverso sul retro: qui troviamo infatti un caratteristico oblò circolare, dove sono integrati i tre sensori fotografici e il flash. Il display ha un refresh rate a 90 Hz, come OnePlus 7 Pro, ed integra il sensore impronte al di sotto. Non cambia molto sotto la scocca: a parte un pizzico di batteria in più rispetto ad OP7, la novità principale è il SoC leggermente più potente, vale a dire Snapdragon 855+.

OnePlus 8T

OnePlus 8T vanta uno schermo da 6,55" con risoluzione 1080 x 2400 pixel nel formato 20:9 e tecnologia AMOLED. La novità? Lo schermo è piatto e non più curvo sui lati. Al suo interno troviamo un processore Snapdragon 865 octa core da 2,84 GHz con GPU Adreno 650, una RAM da 8 o 12 GB LPDDR4X e di pari passo la memoria interna, (velocissima ma non espandibile), è sempre da 128 o 256 GB UFS 3.1. Vanta un set di quattro fotocamere: una principale da 48 megapixel ƒ/1.7, una grandangolare da 16 megapixel ƒ/2.2 e una per le macro che ora sale di risoluzione arrivando a 5 megapixel. Il nuovo sensore aggiuntivo da 2 megapixel in bianco e nero, cattura dettagli migliorando le foto. La batteria da 4.500 mAh garantisce un'ottima autonomia.

OnePlus 8 Pro

OnePlus 8 Pro vanta un bellissimo schermo da 6,78" in tecnologia Fluid AMOLED e con risoluzione QHD+. Sotto la scocca posteriore in vetro, troviamo il potentissimo processore Snapdragon 865 octa core da 2,84 GHz, la GPU Adreno 650, 8 o 12 GB di RAM LPDDR5 e 128 o 256 GB di memoria interna UFS 3.0. È dotato di un sistema di quattro fotocamere: la principale è una 48 megapixel ƒ/1.78 stabilizzata otticamente (una Sony IMX689), supportata da una seconda 48 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una 8 megapixel ƒ/2.4 stabilizzata otticamente che funge da zoom 3x ottico. Il quarto sensore è un 5 megapixel ƒ/2.4 color filter che aiuta a gestire meglio il colore e a realizzare immagini con filtri interessanti. Valore aggiunto del dispositivo è la sua batteria da 4.510 mAh con un 10% di marcia in più rispetto al modello precedente.

OnePlus 8

OnePlus 8 vanta un display estremamente valido da 6,55" Full HD+ Fluid AMOLED. Sotto la scocca l'hardware è quello di un vero top di gamma, infatti abbiamo un processore Snapdragon 865 octa core da 2,84 GHz con GPU Adreno 650, 8 o 12 GB di RAM (LPDDR4X) e 128 o 256 GB di memoria interna in tecnologia UFS 3.0. Come sempre la memoria non è espandibile. La batteria da 4.300 mAh mantiene dimensioni e peso comunque contenuti offrendo un'autonomia di fatto ridotta. È dotato di tre sensori fotografici che danno molta soddisfazione. Il principale è un 48 megapixel ƒ/1.75 con stabilizzazione ottica dell'immagine, accompagnato da un sensore da 16 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una fotocamera da 2 megapixel ƒ/2.4 per le macro.

Miglior smartphone OnePlus top di gamma

Se volete il meglio dell'esperienza OnePlus, trovate di seguito i modelli più avanzati della sua gamma, quelli che costano di più ma che integrano i componenti più potenti e ottimizzati. Questi smartphone possono essere considerati al vertice del settore, soprattutto per quanto riguarda fluidità ed esperienza d'utilizzo.

OnePlus 9

OnePlus 9 vanta un display da 6,55" in tecnologia Super AMOLED e con risoluzione Full HD+. L'hardware è da vero top di gamma. Il processore è lo Snapdragon 888 octa core da 2,84GHz, supportato da 8 o 12 GB di RAM LPPDR5 e un processore grafico Adreno 660. La memoria interna va di pari passo con la RAM: 128 o 256 GB di memoria interna nella velocissima tecnologia UFS 3.1. Il comparto fotografico di OnePlus 9 è molto interessante, benché dissimile da quello di OnePlus 9 Pro. Il punto in comune è sicuramente la nuova fotocamera ultra grandangolare da 50 megapixel ƒ/2.2, con la possibilità di attivare manualmente la modalità macro per una messa a fuoco estremamente ravvicinata. La fotocamera principale è ancora da 48 megapixel, ma è il sensore IMX689 ƒ/1.8 ad essere più vecchio del modello Pro. La terza fotocamera è una 2 megapixel ƒ/2.4 per gli scatti in bianco e nero.

OnePlus 7 Pro

Questo è stato il primo OnePlus "tutto schermo", senza notch sul display e senza bordi intorno. La magia è stata resa possibile dall'integrazione di una fotocamera pop-up, che spunta all'occorrenza dal bordo superiore quando volete fare un selfie. Inoltre, sul retro c'è una tripla fotocamera dotata di un'ottima qualità di scatto. Molto interessante anche il comparto batteria da 4.000 mAh con ricarica rapida Dash Charge a 30W.

OnePlus 7T Pro

Il modello più costoso della gamma OnePlus porta ai massimi livelli la potenza dell'hardware e la raffinatezza del design. Parlando di forme, non sono molto dissimili da quelle del 7 Pro, con leggere differenze solo sul retro: ciò significa che rimane immutata la fotocamera pop-up sul bordo superiore. Gli speaker sono stereo e il display da 6,67" fluid AMOLED supporto HDR10+ e 90 Hz. Ottima la qualità fotografica e rapidissima la ricarica a 30W.

OnePlus 9 Pro

OnePlus 9 Pro vanta un display da 6,7" con luminosità di picco di 1.300 nits e risoluzione QHD+ (1440 x 3216 pixel). Lo schermo ha un refresh rate variabile fra 1 e 120 Hz, permettendo di ottimizzare l'autonomia e al tempo stesso offrire una fantastica esperienza d'uso quando necessario. Sotto la scocca abbiamo il nuovo processore Snapdragon 888 octa core a 5 nm, con GPU Adreno 660 e 8 o 12 GB di RAM LPDDR5. La memoria interna è poi da 128 o 256 GB, purtroppo come sempre non espandibile, ma adesso addirittura con velocità UFS 3.1. La batteria da 4.500 mAh garantisce una buona, ma non eccellente, autonomia al dispositivo.

Miglior smartphone OnePlus per batteria

OnePlus non ha mai lanciato un vero e proprio battery-phone, ma di certo non si può dire che i suoi prodotti siano scarsi in questo senso. Sebbene la capacità della batteria non sia enorme, l'ottimizzazione software e la ricarica super rapida regalano belle soddisfazioni.

OnePlus 9

OnePlus 9 è dotato di una batteria da 4.500 mAh, la stessa del fratello maggiore ma con qualche piccola differenza. La minore risoluzione del display, garantendo consumi inferiori, permette allo smartphone di arrivare a fine giornata con un po' di batteria in più rispetto al modello Pro. Inoltre, la ricarica è fulminea con l'alimentatore da ben 65W. Presente anche la ricarica wireless che però si ferma a "soli" 15W.

Miglior smartphone OnePlus per fotocamera

La qualità fotografica degli smartphone OnePlus si è costantemente alzata nel corso degli anni, raggiungendo ormai ottimi risultati. Il dispositivo che trovate di seguito racchiude la filosofia dell'azienda a livello fotografico ed offre un buon esempio di cosa sia riuscita a fare per dare ai suoi utenti la possibilità di ottenere sempre scatti degni di nota.

OnePlus 9 Pro

OnePlus 9 Pro spicca per il suo comparto fotografico e lo capiamo fin da subito per la collaborazione con Hasselblad. Abbiamo una 48 megapixel ƒ/1.8 stabilizzata otticamente e dotata di dual ISO nativo e possibilità di scattare immagini in formato RAW a 12 bit. Poi troviamo una 50 megapixel ƒ/2.2 grandangolare con messa a fuoco automatica e possibilità di utilizzarla quindi anche in modalità "super macro". Infine, a chiudere il cerchio abbiamo una 8 megapixel ƒ/2.4 stabilizzata otticamente zoom 3,3X e una 2 megapixel in bianco e nero per massimizzare il dettaglio. La fotocamera frontale è una 16 megapixel ƒ/2.4.

Come scegliamo gli smartphone OnePlus?

Per poter confrontare in maniera analitica i tantissimi smartphone OnePlus sul mercato è necessario tenere ben presenti alcuni punti focali. Qui di seguito riportiamo gli elementi che abbiamo deciso di evidenziare nella nostra selezione, dando una rapida spiegazione per ciascuna categoria.

Display: grandezza dello schermo e qualità dell'immagine sono molto importanti per gestire al meglio l'esperienza utente, ma bisogna valutare anche la tecnologia del pannello, LCD o AMOLED.

Hardware: in questa categoria contano la potenza del processore, la quantità di RAM e memoria interna e l'ottimizzazione che l'azienda ha operato sul singolo smartphone per armonizzare al meglio tali elementi.

Fotocamere: due o più fotocamere sono meglio di una, anche se si deve valutare la qualità del sensore e la versatilità delle eventuali ottiche aggiuntive.

Autonomia: uno degli elementi più semplici da valutare, basta guardare la capacità energetica della batteria montata sullo smartphone. Ma attenti all'ottimizzazione software, che a volte fa la differenza.

Funzionalità: alcuni modelli presentano caratteristiche esclusive, come funzioni smart avanzate, sensori innovativi o anche un design particolarmente ricercato.

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell'acquisto.

DA NON PERDERE

Se cercate prodotti differenti dai migliori smartphone OnePlus, qui di seguito potete trovare qualche alternativa:

Mostra i commenti