Mai più thermal throttling: Xiaomi annuncia Loop LiquidCool

La dissipazione del calore è ormai un tema anche su smartphone
Mai più thermal throttling: Xiaomi annuncia Loop LiquidCool
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Xiaomi ha svelato la sua ultima scoperta in materia di dissipazione del calore: una tecnologia chiamata Loop LiquidCool, ispirata a soluzioni impiegate in ambito aerospaziale.

Loop LiquidCool utilizza infatti la capillarità per attirare il liquido refrigerante sulla fonte di calore, vaporizzarlo, e poi disperdere il calore verso aree più fredde, fino a che l'agente refrigerante non condensa ed è catturato nuovamente nel circuito. Rispetto alle tradizionali camere di vapore, questa nuova tecnologia raddoppia la capacità di raffreddamento ed è tra le più efficienti.

Per testarne la bontà, Xiaomi ha modificato un Mi MIX 4 con la nuova Loop LiquidCool, e dopo una sessione di mezz'ora a Genshin Impact a 60fps con impostazioni grafiche al massimo, la temperatura massima è stata di 47,7℃ ed il processore era più freddo di ben 8,6℃ rispetto alla soluzione precedente.

Purtroppo la Loop LiquidCool Technology non arriverà sui primi smartphone Xiaomi se non nella seconda metà del 2022, quindi l'attesa è ancora lunga.

L'articolo è stato corretto rispetto ad una prima stesura per chiarire che la data di arrivo è il secondo semestre del 2022.

Fonte: Xiaomi

Commenta