Tra i giochi eSport Android più popolari non ci sono Call of Duty e Fortnite

Tra i giochi eSport Android più popolari non ci sono Call of Duty e Fortnite
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Secondo Esports Charts, il gioco eSport più popolare sui dispositivi Android nel 2021 è stato "Mobile Legends: Bang Bang". Il gioco, basato su un'arena di battaglia che offre l'opportunità di sfidare amici e sconosciuti online, all'inizio era più diffuso nel sud-est asiatico, tuttavia negli ultimi tempi ha riscosso sempre più consensi un po' ovunque. Difatti, la metà delle entrate del gioco viene generata al di fuori dell'Asia.

Mobile Legends: Bang Bang, inoltre, ha totalizzato 386,8 milioni di ore di filmati guardati e ha toccato vette da 3,1 milioni di spettatori che guardavano in diretta eventi dedicati al gioco. Del resto, i live streaming dei più grandi tornei di eSport stanno beneficiando di un successo sempre maggiore.

Altri titoli che di certo non stanno conoscendo cali di popolarità, sono "PlayerUnknown's Battlegrounds" (PUBG) – nel 2021 il secondo gioco più "visto" – e "Garena Free Fire", che nel 2019 risultò il gioco mobile più scaricato del pianeta, incassando oltre 1 miliardo di dollari. Altro gioco di successo, infine, è risultato "Arena of Valor". Sicuramente è stato strano notare alcune assenze "illustri" tra questi titoli, a partire da "Fortnite" e "Call of Duty". 

Mostra i commenti