Ciao a tutti! Ecco come sbloccare il bootloader di Xiaomi Mi Note Pro!


*** Attenzione: eseguite la procedura a vostro rischio e pericolo: né io né Androidworld ci assumiamo responsabilità per eventuali problemi al vostro dispositivo ***




Per sbloccare il bootloader del vostro Xiaomi Mi Note Pro dovrete avere ADT installato e configurato. Potete scaricarlo a questo link: Download Android Studio and SDK Tools | Android Developers

Dopo aver effettuato questa operazione potrete collegare il vostro dispositivo ed abilitare il debug USB dalle opzioni, dopodiché:


1. Scaricate il file Modaco Superboot per lo Xiaomi Mi Note Pro a questo link: Download File :: downloadsafe.org e salvatelo sul vostro computer.
2. Estraete lo zip sul vostro PC.
3. Collegate il dispositivo al computer con il cavo USB.
4. Aprite la cartella superboot che avete appena estratto (finché non vedete la cartella con il file fastboot-windows dentro di essa), poi premete il tasto shift sul vostro computer e cliccate con il tasto destro su un'area vuota della cartella.
5. Selezionate adesso la voce "Apri finestra di comando qui".
6. Nella finestra di comando, copiate i comandi successivi cliccando su invio dopo ogni linea:

  • adb-windows reboot bootloader (e attendete che il dispositivo si riavvii)
  • fastboot-windows oem unlock :Se rimane bloccato in attesa del dispositivo, scaricate ed installate PDANet sul vostro computer, e una volta installato scollegate e collegate nuovamente il vostro dispositivo: dovrebbe stavolta andare a posto.

Dopo l'esecuzione del comando, il dispositivo dovrebbe mostrare una schermata chiedendovi se siete sicuri dell'operazione. Selezionate yes utilizzando i pulsanti del volume. Il dispositivo tornerà alla schermata del bootloader, ma stavolta vedrete la scritta "unlocked" in basso.


Fonte