salve,
cercherò di spiegare nel miglior modo possibile questa mia disavventura che va avanti dal 17 novembre scorso su un dispositivo con neanche 4 mesi di vita.
Dunque, tutto ha inizio con una disinstallazione della app di Facebook, volevo reinstallarla in quanto gli indicatori di notifica si erano impallati. Da qui non s'è capito più niente. Il cellulare non riusciva più ad accedere a nessuna app. andando nell'apposita sezione in impostazioni>Applicazioni tutti i dettagli delle applicazioni (stato memoria, spazio occupato, cache eccetera) erano affiancati da ripetute scritte "Elaborazione dati in corso", ovviamente da questa specie di continua elaborazione il cellulare non ne è mai venuto fuori. non mi faceva accedere a nessuna applicazione nè disinstallarla. Ho provato a resettare ma niente da fare: addirittura all'avvio non riuscivo nemmeno a completare le configurazioni iniziali (settaggio di operatori, punti di accesso, reti wifi): anche qui compariva l'odioso cerchietto rotante che non sarebbe mai andato via, in quanto nessun settaggio è stato completato. ma qui viene il bello: come se non bastasse il dispositivo si riavviava da solo e, dopo la schermata android, entrava in catalessi, praticamente spento, DIVENTAVA BOLLENTE e non rispondeva al pulsante dell'accensione. per riavviarlo era necessario pigiare i tasti come nell'hard reset...ma dopo un po ricominciava con questo problema.
Mandato in assistenza (garanzia) il 17 novembre, mi è stato restituito oggi...... E NULLA E' STATO RISOLTO. pare si siano limitati ad aggiornare il sw (non so come abbiano potuto farlo visto che anche via usb non si è in grado di accedere alla cartelle di sistema).
ed intanto il mio z3 compact sta li, bollente, spento e buttato sulla scrivania. che rabbia.....
qualcuno sospetta di cosa possa trattarsi? lunedi lo rimanderò in assistenza nuovamente e necessito di dettagli precisi... non posso avere un cellulare che è stato più tempo in assistenza che in tasca, non trovate?
grazie a chiunque potrà darmi una mano.