Differenza tra POP3 e IMAP nell'invio \ ricezione di email | Forum Android | AndroidWorld

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

X
  1. #1
    Android Guru
    Registrato dal
    Feb 2011
    Residenza
    milano - munchen
    Dispositivo
    OMATE TRUE SMART- LUMIGON T2 HD
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    24,633
    Grazie!
    22
    Ringraziato 2,267 volte in 2,171 post

    Differenza tra POP3 e IMAP nell'invio \ ricezione di email

    Tutti abbiamo avuto a che fare con un client di posta elettronica, sul PC o sullo smartphone.

    Quando si deve configurare la ricezione di e-mail su un programma del PC come Microsoft Outlook o Thunderbird oppure se si usa un cellulare o smartphone capace di collegarsi al proprio account Email, qualsiasi indirizzo di posta si abbia si potrà leggere se configurare come protocollo di comunicazione della posta in arrivo, IMAP o POP.
    Penso possa interessare sapere cosa questo significhi e quali vantaggi si hanno a configurare un server IMAP o POP3.


    IMAP è l'abbreviazione di Interactive Mail Access Protocol, mentre POP significa Post Office Protocol.


    Entrambi sono protocolli di posta elettronica che consentono di leggere le email in locale utilizzando un'applicazione o un programma esterno.
    POP è il protocollo originale, creato nel 1984, come mezzo per scaricare messaggi di posta elettronica da un server remoto.
    IMAP è stato progettato nel 1986 per consentire l'accesso remoto ai messaggi memorizzati su un server remoto.

    La differenza principale tra i due protocolli è che se si utilizza un account POP3, i messaggi di posta elettronica vengono scaricati dal server e salvati in locale, mentre IMAP li lascia sul server e memorizza le e-mail nella cache (temporaneamente).
    In altre parole, IMAP va inteso come un cloud storage.
    Questa è la risposta alla domanda: "Se uso un client di posta elettronica per scaricare messaggi da Gmail, Hotmail o Yahoo Mail sul computer, posso vederli anche online sul relativo sito web o spariscono?"

    I due protocolli, POP3 e IMAP lavorano diversamente:

    Usando configurazione POP il programma si connette al server, recupera tutta la posta, la conserva in locale come nuova posta da leggere, cancella i messaggi dal server principale e si disconnette.
    Il comportamento predefinito di POP è quello di eliminare la posta dal server che significa non poterla più vedere se si accede al proprio account email via browser.
    Nelle caselle di posta e nei client però c'è l'opzione per conservare una copia dei messaggi sul server senza cancellarli.

    Usando configurazione IMAP il programma del computer o il cellulare si connette al server di posta, richiede il contenuto dei nuovi messaggi e li presenta salvandoli in cache.
    Se l'utente legge il messaggio, lo modifica o la segna come letto, tali modifiche vengono recepite anche a livello server.

    Il flusso di lavoro e la modalita' di funzionamento IMAP è un po' più complesso di quello per POP ed è per questo che non tutte le caselle di posta elettronica e client Email supportano IMAP.

    In termini pratici, il POP segue l'idea che si acceda alla posta solo da un client (ad esempio Outlook) quindi le mail possono essere salvate localmente (ad esempio sul computer)
    I vantaggi di usare POP3 sono 4:

    - Le Email vengono memorizzate localmente e sono sempre accessibili sul computer o sul cellulare, anche senza connessione ad internet


    - La connessione Internet diventa necessaria solo per l'invio e la ricezione della posta


    - Si risparmia spazio di archiviazione del server (perchè non rimangono mai i messaggi al suo interno)


    - Rimane comunque sempre la possibilità di lasciare la copia dei messaggi sul server.




    IMAP è stato creato per consentire l'accesso remoto ai messaggi memorizzati su un server esterno.

    L'idea era quella di permettere a più client o utenti di gestire la stessa casella di posta. Quindi, se si controlla l'arrivo di nuove Email sia da casa che da lavoro, si potranno vedere i messaggi organizzati in cartelle come avviene accedendo alla posta dal server stesso (ad esempio collegandosi a Gmail.com o Yahoo Mail).
    Tutte le modifiche apportate ai messaggi sul computer o sul cellulare vengono immediatamente sincronizzate con il server.
    I vantaggi di IMAP sono 6:

    - La Posta viene salvata sul server remoto ed è accessibile da più sedi diverse


    - La connessione a Internet è necessaria per accedere alla posta


    - Si può ottenere una panoramica veloce delle mail perchè vengono scaricate solo le intestazioni almeno fino a che non è richiesto anche il contenuto dei messaggi.


    - Si risparmia spazio disco sul computer e sullo smartphone


    .

    - Non si rischia di perdere alcun messaggio se avessimo problemi di accesso al PC o un PC inutilizzabile per un blocco da virus o per un danno hardware, perchè la posta rimane online sul server.
    -

    Dopo questa premessa quindi quale protocollo scegliere per configurare un client di posta sul pc o su uno smartphone?

    Questo dipende dalle proprie specifiche esigenze e, per chiarire quali sono, si può dire che:

    E' meglio usare POP Se si accede alla posta elettronica da un solo dispositivo, pc o cellulare, se è necessario un accesso costante alla posta elettronica per controllare i messaggi già letti, indipendentemente dalla disponibilità di internet.
    POP3 è utile anche se si sta usando un servizio di posta elettronica con spazio limitato.

    E' meglio usare IMAP se si vuol accedere alla posta da più dispositivi diversi, sia da cellulare che da diversi pc, se si dispone di una connessione a Internet affidabile e costante e se si ricevono tanti messaggi di cui si vuol solo conoscere l'oggetto, per un'occhiata veloce.
    IMAP è ottimo anche a conservare una copia online dei messaggi e potervi accedere anche da altri computer in giro e per non salvare posta in locale se il pc è usato da altre persone, per questione di privacy.

    Nel dubbio, dove possibile, gli esperti consigliano sempre di usare IMAP perchè è il protocollo più moderno, che permette flessibilità e sfrutta in piena le potenzialità di caselle di posta come Gmail e YAhoo Mail, con l'organizzazione in cartelle e lo spazio illimitato
    Tanto è sempre possibile archiviare le email importanti a livello locale sul client del computer.


    Spero di essere stato utile.
    Se avete qualcosa da aggiungere, da integrare ,da approfondire penso sia utile per tutti noi,

    Grazie

  2. I seguenti 3 utenti hanno ringraziato giometal per aver trovato utile questo post:

    crimescene (06-11-2014), davide nove (07-11-2014)

  3. #2
    L'avatar di crimescene Chief Moderator
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Nereto
    Dispositivo
    Samsung Galaxy Tab A6 10.1
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    31,767
    Grazie!
    47
    Ringraziato 3,463 volte in 2,867 post
    bellissima guida, molto interessante e dettagliata, ottimo

Discussioni simili

  1. Problemi di segnale, ricezione sms e invio/ricezione chiamate
    Da obithemaster nel forum LG Optimus One (P500)
    20-03-2012
    9Risposte
  2. Urgente: problemi mail POP3/SMTP
    Da ruggyx nel forum Asus Eee Pad Transformer
    31-07-2011
    0Risposte
  3. Modifica porta pop3
    Da tittoletto nel forum Samsung Galaxy Tab (P1000)
    08-04-2011
    0Risposte
  4. configurazione posta pop3
    Da crm nel forum HTC Wildfire
    18-07-2010
    3Risposte
  5. impostazioni Gmail e alte email in IMAP
    Da danilos2k nel forum Android Bar
    30-06-2009
    1Risposte

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.6.1