[GUIDA] Sblocco bootloader x8/x10 mini/x10 mini pro | Forum Android | AndroidWorld

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

X
  1. #1
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post

    [GUIDA] Sblocco bootloader x8/x10 mini/x10 mini pro

    DATO CHE I LINK CAMBIANO FREQUENTEMENTE E CHE I MODERATORI NON HANNO SEMPRE TEMPO DI CAMBIARLI, VI INVITO A PRENDERLI DAL SEMPRE AGGIORNATO THREAD UFFICIALE SU XDA
    http://forum.xda-developers.com/show....php?t=1254225



    Questa guida non è altro che una traduzione (con piccola revisione per renderla leggibile) del lavoro svolto dai ragazzi di XDA: xda-developers - View Profile: SpyderX

    Premessa:
    Lo sblocco del bootloader permette di cambiare il kernel del vostro smartphone in modo da flashare nuove ROM che includano anche kernel aggiornati. Se non sapete che cosa è e a che cosa serve il kernel leggete questa pagina: Kernel - Wikipedia

    Vantaggi di un bootloader sbloccato:
    • Custom kernels,
    • recovery nel kernel
    • GPU overclock,
    • swap support,
    • moduli caricati nel kernel
    • conversion di /system etc in ext4 per avere un telefono + veloce,
    • USB host support,
    • Pieno support per le custom roms.....
    • The possibilities are endless
    Miti su cosa può fare lo sblocco del bootloader:
    1. Vero dual touch su terminali sinaptici
    2. Frequenza di overclock più alta
    3. Sblocco della sim
    Manomettere il bootloader è pericoloso ed è una procedura non alla portata di tutti. In caso di errore il vostro smartphone potrebbe non funzionare più (brick) e potreste essere costretti a mandare il vostro telefono in assistenza. Ne io ne AndroidWorld siamo responsabili di eventuali danni causati durante l'utilizzo di tale procedura.

    Requisiti:
    ROOT
    Sony Ericsson PC Companion (link al sito per scaricarlo)
    La procedura di sblocco funziona anche sui telefoni sim lock

    Problemi noti:
    Alcuni antivirus rilevano il file ADB.exe come un virus (ADB è un TOOL del SDK di Android, potete riscaricarlo dal sito (LINK AL SITO) ) e potrebbe essere necessario disattivare l'antivirus (a vostro rischio e pericolo).
    Per sbloccare il bootloader è necessario usare la Stock ROM (rom originale con i permessi di ROOT) ma potrebbe funzionare anche con altre ROM modificate.

    Nota: Sbloccare il bootloader sul tuo telefono ripristinerà il blocco sulla sim del vostro terminale (se era già presente) a meno che non lo sblocchiate con il codice di sblocco EMMA/IMEI. Potrebbe anche essere stato sbloccato all’acquisto oppure sbloccato da SE.

    Download:

    1. Scaricate i file necessari per lo sblocco nell’apposita discussione:
      File necessari per stabilire se lo sblocco del bootloader del vostro telefono è sicuro:
    2. Scaricate il kernel per il vostro telefono:
      X8 (E15) e W8 stock kernel:
      X10 mini pro (U20) stock kernel:
      X10 mini (E10) stock kernel:
      • - ancora non disponibile -
    3. Scaricate Flashtool (necessario per far funzionare bene S1tool e per caricare i custom kernel in seguito) e installatelo.
      Dopo averlo installato, aprite la cartella di flashtool dove troverete quella dei drivers. Doppko click sul file ggsetup-2.2.0.10.exe e installate Gordon’s Gate.
    4. Se ancora non l’avete, scaricate e installate Pc Companion (necessario per il processo di sblocco del bootloader).
      Doppio click sul file .exe ed installate Sony Ericsson PC Companion. Assicuratevi che il vostro telefono venga riconosciuto da Sony Ericsson PC Companion.
    Ultima modifica di Lije87; 04-12-2011 a 10: 47

  2. #2
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    GUIDA:
    1. Scompattate i file necessari per lo sblocco del bootloader (S1tool e Bootloader Unlock tool) in un posto appropriato sul vostro computer.
    2. Spegnete il telefono.
    3. Aprite la directory in cui avete unzippato S1tool e lanciate S1tool.exe. Successivamente cliccate su IDENTIFY prima di procedure al passo 4.
    4. Avviate il telefono in flash mode (assicuratevi di aver installato il Gordon’s Gate). Premete e tenete premuto il tasto Indietro mentre connettete il cavo usb dal pc al telefono. Continuate a tenerlo premuto fino a quando non compariranno delle scritte sul terminale. Il LED sul vostro telefono dovrebbe diventare verde se avete messo correttamente in flash mode il terminale.
      Esempio di output:
      codice:
      9/9/2011 21:41:44 Welcome to S1 identify tool
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:13 TO CONNECT NEXT PHONES
      9/9/2011 21:45:13 X10 Xperia,E10 Xperia Mini,E15 Xperia X8,U20 Xperia Mini Pro
      9/9/2011 21:45:13 LT15 Xperia ARC,MT15 Xperia NEO,R800 Xperia PLAY
      9/9/2011 21:45:13 PRESS AND HOLD "BACK" BUTTON...
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:13 PLEASE ATTACH TURNED OFF PHONE NOW
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:46
      9/9/2011 21:45:46 RUNNING S1_EROM VER "r8A029"
      9/9/2011 21:45:46 SOFTWARE AID: 0001
      9/9/2011 21:45:46 LOADER AID: 0001
      9/9/2011 21:45:49 FLASH ID: "002C/00BC"
      9/9/2011 21:45:49 LOADER VERSION: "R4A045"
      9/9/2011 21:45:49
      9/9/2011 21:45:49 MODEL (from GDFS): X8
      9/9/2011 21:45:49 SOFTWARE VERSION: 1236-9291_2.1.1.A.0.6
      9/9/2011 21:45:49 CUSTOM VERSION: 1241-3178_R1B
      9/9/2011 21:45:49 FILESYSTEM VERSION: WORLD-1-8_2.1.1.A.0.6
      9/9/2011 21:45:49 SERIAL NO: CB511SPH7Q
      9/9/2011 21:45:49
      9/9/2011 21:45:49 SEMC SIMLOCK CERTIFICATE
      9/9/2011 21:45:49 Elapsed:36 secs.
      Se il cerficato simlock specificato è SEMC SIMLOCK CERTIFICATE, o qualcosa di diverso da NOT RECOGNIZED SIMLOCK CERTIFICATE, andate al passo 5.
      Se il cerificato simlock specificato è NOT RECOGNIZED SIMLOCK CERTIFICATE, non potete sbloccare il bootloader sul vostro telefono. Nel caso ci provaste, la radio verrebbe disabiliata (tuttavia alcuni utenti sostengono che questo non sia avvenuto dopo aver sbloccato con successo il bootloader usando msm7227_semc.cmd).
      Notate che il cerficato SIMLOCK non significa che voi abbiate una sim bloccata o meno sul vostro telefono.
    5. Disconnettete il telefono dal pc, avviatelo e ricollegatelo al computer.
    6. Abilitate il Debug USB sul vostro terminale in impostazioni->applicazioni->sviluppo Nota: Non avviate Flashtool e terminate tutti I processi ADB.exe che trovate nel task manager prima di passare al passo successivo
    7. Se il tuo telefono è diventato sim-unlocked grazie ad un software di terze (non Omnius) che non è SETool2 allora avviate msm7227_semc.cmd presente nella directory dove avete estratto i file per lo sblocco e premete qualsiasi tasto per iniziare il precesso. Andate al passo 9.
    8. Se non avete ricevuto il messaggio SEMC SIMLOCK CERTIFICATE e nemmeno quello NOT RECOGNISED SIMLOCK CERTIFICATE
      avete sbloccato la sim del telefono con SEtool2, potete procedere andanto al punto 8.
    9. Lanciate msm7227_Setool2. nella directory dove avete estratto i file per lo sblocco e premete qualsiasi tasto per iniziare il processo.
    10. Aprite il log d’esempio (example log) presente nei file. Aspettate 5 minuti e poi comparate il testo nella finestra con quello nel log d’esempio. Dovrebbero essere simili. L’ultimo messaggio presente nella vostra finestra di comando dovrebbe essere “Press any key to continue”
      Nota: è raccomandabile (non da noi) spegnere l’antivirus prima di cominciare per evitare che interferisca.
      Testo contenuto nell’ example log:
      codice:
      process requires standard 2.x android firmware.
      Press any key to continue . . .
      Getting ROOT rights.
      1743 KB/s (585731 bytes in 0.328s)
      error: protocol fault (no status)
      Waiting ...
      Removing NAND MPU restrictions via SEMC backdoor. Permanent. Require ROOT rights.
      192 KB/s (3087 bytes in 0.015s)
      success
      Waiting ...
      Getting ROOT rights.
      Waiting ...
      Writing patched semcboot. Two step process
      First, we need get access to semcboot area
      504 KB/s (8064 bytes in 0.015s)
      Second, we need to write semcboot ;)
      1130 KB/s (596916 bytes in 0.515s)
      successfully wrote 0003ff00
      Press any key to continue . . .
      Nota: se il vostro log è molto differente allora provate a vedere se il vostro booloader è sbloccato andando al passo 7. Se non è sbloccato, chiudete l’antivirus e rifate il passo 5. Se avete un messaggio tipo “error: protocol fault", è tutto ok poichè il problema è che il telefono si sta ancora riavviando e il debug USB non è ancora attivo e quindi non può esserne acquisito lo stato. Se avete messaggi tipo "Access is denied", killate l’antivirus e riprovate. Alcuni utenti riferiscono che questi messaggi vengono eliminati facilmente dopo aver spento l’antivirus.
    11. Disconnettete il vostro telefono dal pc. Congratulazioni, il vostro terminale ha il bootloader sbloccato adesso!
      Per verificare se il vostro bootloader è stato sbloccato con successo, usate di nuovo S1tool:
      • Scaricate ed installate Flashtool v0.2.9.1 beta
      • Dopo averlo installato, aprite la cartella di flashtool dove troverete quella dei drivers. Doppio click sul file ggsetup-2.2.0.10.exe e installate Gordon’s Gate.
      • Dopo aver scaricato S1tool ed estratto sul pc, spegnete il telefono.
      • Lanciate s1tool.exe e cliccate su IDENTIFY.
      • Avviate il telefono in flash mode (Premete e tenete premuto il tasto Indietro mentre connettete il cavo usb dal pc al telefono). Continuate a tenerlo premuto finchè non ricevete un qualche output sul terminale del vostro computer. Il LED sul vostro telefono dovrebbe diventare verde se avete messo correttamente in flash mode il terminale.
      Esempio di output:
      codice:
      9/9/2011 21:41:44 Welcome to S1 identify tool
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:13 TO CONNECT NEXT PHONES
      9/9/2011 21:45:13 X10 Xperia,E10 Xperia Mini,E15 Xperia X8,U20 Xperia Mini Pro
      9/9/2011 21:45:13 LT15 Xperia ARC,MT15 Xperia NEO,R800 Xperia PLAY
      9/9/2011 21:45:13 PRESS AND HOLD "BACK" BUTTON...
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:13 PLEASE ATTACH TURNED OFF PHONE NOW
      9/9/2011 21:45:13
      9/9/2011 21:45:46
      9/9/2011 21:45:46 RUNNING S1_EROM VER "r8A029"
      9/9/2011 21:45:46 SOFTWARE AID: 0001
      9/9/2011 21:45:46 LOADER AID: 0001
      9/9/2011 21:45:49 FLASH ID: "002C/00BC"
      9/9/2011 21:45:49 LOADER VERSION: "R4A045"
      9/9/2011 21:45:49
      9/9/2011 21:45:49 MODEL (from GDFS): X8
      9/9/2011 21:45:49 SOFTWARE VERSION: 1236-9291_2.1.1.A.0.6
      9/9/2011 21:45:49 CUSTOM VERSION: 1241-3178_R1B
      9/9/2011 21:45:49 FILESYSTEM VERSION: WORLD-1-8_2.1.1.A.0.6
      9/9/2011 21:45:49 SERIAL NO: CB511SPH7Q
      9/9/2011 21:45:49
      9/9/2011 21:45:49 SEMC SIMLOCK CERTIFICATE
      9/9/2011 21:45:49 Elapsed:36 secs.
      Se la linea RUNNING S1_EROM FROM VER "#8A02$" ha una “r” al posto di “#”(RUNNING S1_EROM FROM VER "r8A02$") allora il vostro bootloader è sbloccato. Se avete una “R” il bootloader è ancora bloccato.
      Nota: il valore di $ dipende da un fattore ignoto che a noi non interessa.
    Ultima modifica di Lije87; 29-09-2011 a 16: 45

  3. #3
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    COME RIBLOCCARE IL BOOTLOADER :

    0. Riflashate il kernel originale usando “Ripara” in SEUS oppure Flashtool (in questo caso usate i link qui sotto)

    X8 (E15) and W8 stock kernel:



    X10 mini pro (U20) stock kernel:



    X10 mini (E10) stock kernel:

    -Ancora non disponibile-

    Se ribloccate il bootloader mentre usate un custom kernel è molto probabile il brick del telefono!

    1. Scaricate S1tool ed estraetelo (non necessario se già avete s1tool).



    2. Scaricate e installateFlashtool v0.2.9.1 beta



    Dopo l’installazione, andate nella cartella drivers che si trova in quella di flashtool. Doppio clic su ggsetup-2.2.0.10.exe per installare il Gordon's Gate(necessario per far funzionare flashtool).

    Nota: L’installazione di Flashtool e di Gordon's Gate non è necessaria se l’avete già effettuata in precedenza.

    3. Spegnete il telefono.

    4. Lanciate s1tool.exe

    5. Cliccate su Restore e connette il telefono in flash (tasto Indietro mentre collegate il cavo)

    6. Aspettate che il processo si concluda. Congratulazioni! Avete ribloccato il vostro bootloader!

    7. Per controllare, aprite s1tool.exe, cliccate su IDENTIFY, spegnete il telefono, collegatelo in flash mode al PC .

    8. Tenete premuto finchè non avete qualche output.

    Esempio di output:
    Codice:

    9/9/2011 21:41:44 Welcome to S1 identify tool
    9/9/2011 21:45:13
    9/9/2011 21:45:13 TO CONNECT NEXT PHONES
    9/9/2011 21:45:13 X10 Xperia,E10 Xperia Mini,E15 Xperia X8,U20 Xperia Mini Pro
    9/9/2011 21:45:13 LT15 Xperia ARC,MT15 Xperia NEO,R800 Xperia PLAY
    9/9/2011 21:45:13 PRESS AND HOLD "BACK" BUTTON...
    9/9/2011 21:45:13
    9/9/2011 21:45:13 PLEASE ATTACH TURNED OFF PHONE NOW
    9/9/2011 21:45:13
    9/9/2011 21:45:46
    9/9/2011 21:45:46 RUNNING S1_EROM VER "r8A029"
    9/9/2011 21:45:46 SOFTWARE AID: 0001
    9/9/2011 21:45:46 LOADER AID: 0001
    9/9/2011 21:45:49 FLASH ID: "002C/00BC"
    9/9/2011 21:45:49 LOADER VERSION: "R4A045"
    9/9/2011 21:45:49
    9/9/2011 21:45:49 MODEL (from GDFS): X8
    9/9/2011 21:45:49 SOFTWARE VERSION: 1236-9291_2.1.1.A.0.6
    9/9/2011 21:45:49 CUSTOM VERSION: 1241-3178_R1B
    9/9/2011 21:45:49 FILESYSTEM VERSION: WORLD-1-8_2.1.1.A.0.6
    9/9/2011 21:45:49 SERIAL NO: CB511SPH7Q
    9/9/2011 21:45:49
    9/9/2011 21:45:49 SEMC SIMLOCK CERTIFICATE
    9/9/2011 21:45:49 Elapsed:36 secs.
    Se la linea RUNNING S1_EROM FROM VER "#8A02$" ha una “r” al posto di #(RUNNING S1_EROM FROM VER "r8A02$"), allora l’operazione non ha avuto successo . Se avete una “R” (RUNNING S1_EROM FROM VER "R8A02$"), avete bloccato il vostro bootloader con successo.

    Ultima modifica di Lije87; 06-10-2011 a 15: 40

  4. #4
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    FLASHARE UN CUSTOM KERNEL

    a. Scaricare il file .ftf del kernel che volete flashare.

    b. Scaricate ed installate Flashtool v0.2.9.1 beta
    Dopo averlo installato, aprite la cartella di flashtool dove troverete quella dei drivers. Doppo clicco sul file ggsetup-2.2.0.10.exe e installate Gordon’s Gate.

    Riavviate il vostro computer.

    Generalmente dovrete cancellare tu i file contenuti in /system/lib/modules prima di flashare un custom kernel.

    c. Mettete il file .ftf nella cartella /firmware. (Non flashate i file .sin, ma solo quelli .ftf)

    d. Aprite Flashtool.

    e. Click su Flash.

    f. Selezionate l’ftf.

    g. Spegnete il telefono.

    h. Connettete il telefono in flash mode solo quando vi viene chiesto di farlo.

    i. Quando vi viene chiesto disconnettete il telefono

    j. Riavviate e avete il vostro custom kernel!

    k. Avete la conferma andando in Impostazioni--> Info telefono --> Kernel version.

    Per tornare al kernel originale usate i link qui sotto e la guida poco sopra

    X8 (E15) and W8 stock kernel:
    X10 mini pro (U20) stock kernel:
    X10 mini (E10) stock kernel:
    -Ancora non disponibile-
    Ultima modifica di Agosh; 13-10-2011 a 11: 01

  5. #5
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

    Problemi comuni:

    Q: La mia sim non viene riconosciuta dopo lo sblocco con msm7227_setool2.cmd!
    A: Rifate il passo 5 usando msm7227_semc.cmd.

    Q: Mi sono comparsi diversi messaggi "Access is denied"
    A: Disabilitate l’anvirus e rifate la procedura

    Q: Mi è uscito "error: protocol fault"
    A: Non è un problema. Il telefono si sta riavviando e il debug usb non può ancora rispondere

    Q: Mi è uscito "exec /system/bin/sh failed"
    A: Rifate il root del telefono
    Q: Non mi funziona più la fotocamera dopo lo sblocco
    A: Seguite questi passaggi
    1. Riflashate la baseband 15
    2. Riflashate la stock 2.1 con flashtool.
    3. Testate la fotocamera. Dovrebbe uscire "Indexing Media File" sullo schermo.
    4. Aspettate scompaia.
    5. Riavviate
    6. Testate la fotocamera che ora dovrebbe essere funzionante.

    Q: Ricevo un sacco di messaggi tipo "daemon not started successfully" e "failed to start daemon"
    A: Disconnettete il telefono, uscite dal prompt, riconnettetelo e rifate la procedura. Ripetete finchè non scompaiono i messaggi e il bootloader non è sbloccato. Assicuratevi di avere installato Sony Ericsson PC Companion e che il software riconosca il telefono.
    Ultima modifica di Agosh; 13-10-2011 a 11: 07

  6. #6
    Baby Android
    Registrato dal
    Sep 2011
    Residenza
    Bari
    Dispositivo
    Xperia x10 mini
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    2
    Grazie!
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    salve, ho un problema nell'esecuzione della procedura di avvio del tel (x10 mini) in modalità flash al passo 4 della guida. ogni volta che avvio il s1tool premo "identify" a tel spento provo ad avviarlo in modalità flash ( start + <-- premuto) con l'usb in debug mode cconnessa al pc ma...niente. cosa sbaglio?

  7. #7
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    Che c'entra start? Devi tenere premuto indietro e inserire il cavetto finchè non si accende il led

  8. I seguenti utenti hanno ringraziato Lije87 per aver trovato utile questo post:

    zarathustra78 (29-09-2011)

  9. #8
    Baby Android
    Registrato dal
    Sep 2011
    Residenza
    Bari
    Dispositivo
    Xperia x10 mini
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    2
    Grazie!
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 post

    AIUTO! BRICK x10 mini (MINICM7 FIRMWARE)

    ho seguito la guida ma devo aver sbagliato qualche passaggio:
    - caricato il file update.rar
    - caricato gapps-gb-20110828-signed
    al riavvio si è bloccato sulla schermata con la scritta bianca "Sony Ericsson".
    ho provato a riavviare dopo circa due ore premendo start + [] tasto centrale (...mi si chiederà che centra, lo so... abbiate pazienza ). ma uguale.
    ora la batteria sarà esaurita.
    avete dei suggerimenti?

  10. #9
    Baby Android
    Registrato dal
    Apr 2011
    Residenza
    bari
    Dispositivo
    sony ericsso x-10 mini
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    15
    Grazie!
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Se il cerficato simlock specificato è SEMC SIMLOCK CERTIFICATE, o qualcosa di diverso da NOT RECOGNIZED SIMLOCK CERTIFICATE, andate al passo 3.

    Dopo questa operazione non ho capito cosa devo fare, il mio x10 mini è SEMC SIMLOCK CERTIFICATE.

  11. #10
    Android Master
    Registrato dal
    Dec 2010
    Residenza
    Milano
    Dispositivo
    Sony Ericsson x10 mini pro; Samsung Nexus S
    Operatore
    Vodafone
    Messaggi
    1,022
    Grazie!
    9
    Ringraziato 124 volte in 110 post
    Quote Originariamente inviato da kingjackson Visualizza il messaggio
    Se il cerficato simlock specificato è SEMC SIMLOCK CERTIFICATE, o qualcosa di diverso da NOT RECOGNIZED SIMLOCK CERTIFICATE, andate al passo 3.

    Dopo questa operazione non ho capito cosa devo fare, il mio x10 mini è SEMC SIMLOCK CERTIFICATE.
    Passo 5, scusa. C'era un errore di battitura

1234 »

Discussioni simili

  1. [Guida x10 mini] Rom 2.2 MiniCM6 1.0.0, Froyo Cyanogen 6.1 mini.
    Da mercuriox85 nel forum Modding e Firmware (Sony Ericsson Xperia X10 Mini / X10 Mini Pro)
    16-01-2013
    81Risposte
  2. [GUIDA]Dualtouch funzionante per x10 mini pro
    Da Lije87 nel forum Sony Ericsson Xperia X10 Mini / Mini Pro
    07-07-2011
    16Risposte
  3. [RISOLTO] guida mettere app sull x10 mini pro?
    Da Alexilaiho666 nel forum Sony Ericsson Xperia X10 Mini / Mini Pro
    18-04-2011
    12Risposte
  4. Salve è possibile mettere questa schermata di sblocco al samsung galaxy mini??
    Da Matty1997 nel forum Samsung Galaxy Mini (i5800)
    25-12-2010
    2Risposte
  5. Sblocco bootloader per Milestone, come prosegue?
    Da ciso nel forum Motorola Milestone
    05-06-2010
    0Risposte

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.6.1