Dual Boot Galaxy Note 4 N910F/G (variante SnapDragon)

*** Attenzione: seguite la procedura a vostro rischio e pericolo. Nè io nè Androidworld.it ci riteniamo responsabili per eventuali danni al vostro dispositivo ***


Scaricate la release più recente di Dual Boot Patcher ed installatela sul vostro Note 4.



Aprite Dual Boot Patcher e recatevi nella sezione "ROMS": vedrete la vostra ROM Primaria. Premete il pulsante delle opzioni e selezionate "set kernel".




Dal menu a comparsa selezionate Galaxy Note 4



Adesso dovrete patchare la rom Cyanogenmod ROM e le Gapps per renderle adatte al dual booting.



Nell'applicazione Dual Boot Patcher selezionate "patch zip file". Poi selezionate dalla memoria il file e applicate.
Ripetete questo passo per le GAPPS.





Adesso dovete scaricare ed installare l'apk Dual Boot di @rlorange. Dopo l'installazione lanciatelo ed attendete che finisca di caricare, poi premete su "close patch".



Ora copiate la ROM patchata nella cartella Sdcard/Patchmultiboot/Dual, e lanciate Dual boot dall'App drawer.



Dovreste vedere la ROM CM 12 Patched ROM caricata nella sezione "Dual" come mostrato nello screenshot qui sotto. Cliccate sul file e attendete che la patch venga completata. Alla fine dovreste vedere il file spostato dalla cartella Sdcard/Patchmultiboot/Dual a Sdcard/Patchmultiboot/Patched_files. Ripetete questo passo per le Gapps.



Adesso riavviate in recovery e flashate ROM e GAPPS dalla cartella Sdcard/Patchmultiboot/Patched_files. Il vostro dispositivo si riavvierà nella nuova ROM.

Andate nell'app Dual Boot Patcher e selezionate il kernel per la vostra seconda ROM.

Utilizzate Swap Roms per passare da una rom all'altra.


Note: Se durante l'installazione della ROM la Recovery si blocca in ambiente chroot seguite questi passi:

Nel file ROM.zip adesso vedrete Multiboot/info.prop

Apritelo e modificate l'ultima linea in modo che diventi così:

mbtool.installer.install-location=dual

Rispetto all'originale è stato rimosso il "#" alla fine e sostituito con "dual".

Guida Video
Dual Boot Setup



Fonte: XDA