Ciao a tutti!!!
Avete aggiornato il vostro Note 4 ad Android Lollipop 5.1.1 e volete ottenere i permessi di root sullo smartphone? Dato che CF-AUTO-ROOT, perfettamente funzionante fino ad Android 5.0.1, manderà in bootloop il telefono, ecco una semplice guida per raggiungere questo obiettivo!

*** ATTENZIONE: Seguite la procedura a vostro rischio e pericolo: né io né AndroidWorld.it ci assumiamo responsabilità per eventuali danni al vostro dispositivo ***


NOTA: seguire questa procedura farà salire il contatore KNOX, con conseguente perdita di garanzia



Prerequisiti:



NOTA 2:
Il custom kernel è appositamente modificato per ottenere il root del dispositivo, ma darà problemi al funzionamento di alcune app finché non sarà flashato da recovery il file ZIP di SuperSU (Download)


Istruzioni di installazione:


  • Scaricate il file del Kernel e copiatelo nella scheda SD
  • Eseguite Odin sul vostro PC e cliccate su PDA o AP (a seconda della versione di Odin utilizzata)
  • Nella finestra che si apre, selezionate il file .tar della TWRP sfogliando le cartelle ed apritelo
  • Riavviate lo smartphone in Download Mode (con il dispositivo spento, premete contemporaneamente i tasti volume giù + power + home. Nella schermata che vi si presenta premete poi "Volume su" per continuare)
  • Collegate lo smartphone al pc con il cavo USB e attendete che Odin lo riconosca (vedrete comparire in basso a sinistra la scritta "Added" e il ID:Com si colorerà di azzurro)
  • Spuntate le voci Auto Reboot e F.Reset Time e cliccate su Start (dopo la procedura di flash comparirà la scritta "Removed" e il dispositivo si riavvierà)
  • Spegnete di nuovo il dispositivo e riavviatelo in modalità recovery (da spento, premendo contemporaneamente i tasti volume su + power + home)
  • In caso vedeste comparire ancora la recovery stock seguite le istruzioni in calce, altrimenti proseguite
  • Selezionate la voce "Install"
  • Cercate il file del kernel precedentemente copiato in memoria
  • Flashatelo confermando la procedura con lo swipe
  • Al termine, selezionate la voce "Reboot system now"
  • Potete adesso godervi il vostro dispositivo Rootato!


Ricordate però di flashare da recovery anche SuperSU per evitare problemi con le app


Se al riavvio vedete ancora la recovery stock

  • Effettuate di nuovo la procedura di flash della TWRP con Odin, stavolta senza selezionare però la voce "Autoreboot"
  • Al termine, staccate il telefono dal PC
  • Rimuovete la batteria ed inseritela nuovamente
  • Riavviate in recovery e controllate di avere adesso la TWRP



Fonte: Androidiani