[Guida] Installare una factory image con il Nexus Root Toolkit di WugFresh | Forum Android | AndroidWorld

ATTENZIONE:
L’Utente assume la totale responsabilità anche giuridica per ogni attività da lui svolta e per ogni contenuto pubblicato e/o scambiato. (leggi le condizioni d’uso).

Si invitano gli Utenti a non pubblicare o scambiare alcuna informazione che permetta di risalire, anche indirettamente, alla propria identità o all’identità di terzi (nome, cognome, residenza, email…) e divulgare alcun tipo di dato sensibile proprio o di terzi.

X
  1. #1
    Android Senior
    Registrato dal
    Jul 2010
    Residenza
    TO
    Dispositivo
    Nexus 7 2013, Nexus 4
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    434
    Grazie!
    1
    Ringraziato 123 volte in 105 post

    [Guida] Installare una factory image con il Nexus Root Toolkit di WugFresh

    L'installazione di una factory image ha lo scopo di ripristinare sul proprio dispositivo il firmware stock.
    Tipicamente si rivela utile in questi casi:

    - Non è più possibile avviare il dispositivo per un problema software
    - Si desidera aggiornare il firmware ma l'aggiornamento OTA non è disponibile o non si installa correttamente
    - Si desidera cambiare il firmware con un'altra versione

    Il procedimento per l'installazione utilizza il comando "fastboot" e può essere realizzato alternativamente con uno dei metodi seguenti:

    - Direttamente con il comando "fastboot" (vedere la guida di fedec96 http://www.androidworld.it/forum/mod...-nexus-109749/ ).

    - Eseguendo lo script "flash-all.bat" contenuto nella factory image (vedere la seconda parte di questa guida).

    - Con il toolkit di Mark Skippen (vedere la guida di Paoliz http://www.androidworld.it/forum/mod...us-4-a-112095/ ) o con quello di WugFresh.

    Questa breve guida mostra come installare una factory image con il NEXUS ROOT TOOLKIT di WugFresh.

    Link per il download del toolkit da XDA: http://forum.xda-developers.com/show....php?t=1766475
    Link per il download della factory image: https://developers.google.com/androi...s/images#occam

    ---

    Anche in questo caso, come con gli altri metodi, è necessario che:


    a) i driver siano installati
    b) il bootloader sia SBLOCCATO
    c) il telefono sia impostato in fastboot mode e collegato al PC


    ---


    In "Your model type" indicare il dispositivo e la versione del firmware.
    Selezionare quindi Soft-bricked/Bootloop




    ---

    Questo procedimento eseguirà un wipe (cancellazione) completo del dispositivo, che deve essere collegato al PC e impostato in fastboot mode.
    Per impostare il fastboot mode spegnere il dispositivo e riavviarlo tenendo premuti i tasti volume giù e power.
    Clickare su "Flash stock + unroot".



    ---


    Selezionare la factory image precedentemente scaricata da https://developers.google.com/androi...s/images#occam
    Ho scelto di non fare scaricare la factory image al toolkit per problemi di download e ne ho scelta invece una scaricata da me in precedenza.







    ---

    Il file viene verificato




    Risulta corretto, quindi è possibile procedere




    ---


    Avvertenza che verrà eseguito il factory reset del dispositivo, cliccare OK per confermare




    ---

    Installazione della factory image: Bootloader, Boot image (kernel), Recovery, Radio, System, Data, Cache




    L'installazione è stata completata correttamente, al primo avvio occorrerà reimpostare il dispositivo con l'account.

    - - - Aggiornato - - -

    Ho corretto i link alle immagini, quelli precedenti mostravano le anteprime anzichè le immagini intere


    -------------------------------------------------------
    -------------------------------------------------------

    Alternativa: installare la factory image dal prompt dei comandi

    Per completezza descrivo un procedimento per installare la factory image senza ricorrere al toolkit.
    Il toolkit esegue l'installazione avviando un installer contenuto nella factory image, "flash-all.bat", che può essere avviato anche "manualmente", dal prompt dei comandi.
    Ricordo che i drivers USB (vedi nota 1) devono essere installati e il bootloader sbloccato (manualmente con il comando "fastboot oem unlock" o tramite toolkit).

    1)
    Scaricare il pacchetto contenente i file dei comandi ADB/Fastboot
    Link: https://www.dropbox.com/s/o03wkjthn7fqo9w/nexus4.zip
    Decomprimere il file ZIP in modo da ottenere la cartella "Nexus4", che per praticità conviene copiare in "C:\"

    2)
    Scaricare il file della factory image
    Link: https://developers.google.com/androi...s/images#occam
    Il file è in formato compresso TGZ.
    Estrarre il contenuto e copiarlo nella cartella contenente i comandi ADB/Fastboot ("nexus4"), in modo da ottenere questi file:



    La cartella quindi conterrà i 4 file relativi ai comandi ADB/Fastboot:
    adb.exe
    AdbWinApi.dll
    AdbWinUsbpi.dll
    fastboot.exe

    E i 6 file della factory image:
    bootloader-versione.img (il bootloader)
    radio-versione.img (la baseband)
    image-versione.zip (che contiene partizioni recovery, boot image, system e userdata)
    flash-all.bat (l'installer Windows)
    flash-all.sh
    flash-base.sh

    3)
    Impostare il telefono in fastboot mode (spegnerlo e poi riavviarlo tenendo premuti "volume giù" e "power") e collegarlo al PC.

    4)
    Dal prompt dei comandi portarsi nella cartella "nexus4".
    Verificare che il dispositivo sia riconosciuto correttamente con il comando fastboot devices
    Eseguire quindi flash-all
    per installare la factory image.





    L'installazione procederà esattamente come visto con il toolkit:




    Nota 1
    Installazione "manuale" dei driver USB (Windows 7 e Windows 8)

    1)
    Scaricare il pacchetto dei driver.
    Link: https://www.dropbox.com/s/93jhmwqtbn...usb_driver.zip
    e decomprimere il file in modo da ottenere la cartella "usb_driver"
    Questi driver sono firmati e funzionano sia su Windows 7 che su Windows 8.

    2)
    Avviare, sul PC, "Gestione dispositivi"
    Impostare il dispositivo in "fastboot mode" e collegarlo al PC.
    Il dispositivo verrà visualizzato con accanto un triangolo giallo, ad indicare che non sono installati i driver.
    Cliccare con il tasto destro e scegliere l'opzione per installare i driver, indicando di cercarli nella cartella "usb_drivers" precedentemente creata.

    Se compare invece l'indicazione "bootloader interface" significa che sono già stati installati dei driver: se si tratta dei driver "ClockWorkMod" è possibile lasciarli, se si tratta invece di driver installati da Windows update sostituirli con quelli linkati qui, versione 8.0.0.0 datata 9/7/2013.









    Ultima modifica di baol; 20-12-2013 a 09: 36

  2. I seguenti 2 utenti hanno ringraziato baol per aver trovato utile questo post:

    Paoliz (06-10-2013), therush3 (01-09-2013)

  3. #2
    Baby Android
    Registrato dal
    Aug 2011
    Residenza
    napoli
    Dispositivo
    nexus s
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    5
    Grazie!
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Ciao! Grazie mille per la guida, sembra molto intuitiva! prima di procedere volevo chiderti alcune delucidazioni.
    Io ho un nexus 7 wifi con sblocco bootloader root e recovery cwm e vorrei aggiornarlo alla versione JB 4.3 JWRR6Y.
    Volevo chiederti seguendo questa guida installo solo l'aggiornamento lasciando tutto com'è, oppure questo procedimento mi porta alla cancellazione della recovery e/o del root?
    Grazie.

  4. #3
    Android Senior
    Registrato dal
    Jul 2010
    Residenza
    TO
    Dispositivo
    Nexus 7 2013, Nexus 4
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    434
    Grazie!
    1
    Ringraziato 123 volte in 105 post
    Ciao, l'installazione di una factory image cancella tutto e lo sostituisce, a differenza degli aggiornamenti "OTA" che invece eseguono una patch aggiornando solo determinati componenti.
    La factory image cancella e sostituisce:
    bootloader
    recovery
    boot image (kernel)
    Radio (nel tuo caso no perché non c'è)
    System
    Data
    Cache

    La CWM verrà rimpiazzata dalla recovery stock e il root andrà perso dal momento che viene flashata la partizione system.
    Anche le applicazioni, le impostazioni e i file nella sd interna vengono cancellati.
    In sostanza non si tratta di un aggiornamento ma di una sostituzione del firmware: è come se, per fare un esempio, su di un PC formattassi l'hard disk e installassi ex novo il sistema operativo

  5. #4
    Baby Android
    Registrato dal
    Aug 2011
    Residenza
    napoli
    Dispositivo
    nexus s
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    5
    Grazie!
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Grazie mille!
    A questo punto ti chiederei per rimettere root e recovery uso sempre il toolkit? Dall'immagine da te postata devo cliccare su root spuntando "custom revovery" (e a questo punto immagino mi faccia scegliere che recovery mettere?)..
    Non so se hai fatto anche una guida in proposito nel caso potresti segnalarmi il link? O magari riassumermi brevemente i passi da seguire?
    Ancora grazie per la disponibilità... E pazienza :-)

  6. #5
    Android Senior
    Registrato dal
    Jul 2010
    Residenza
    TO
    Dispositivo
    Nexus 7 2013, Nexus 4
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    434
    Grazie!
    1
    Ringraziato 123 volte in 105 post
    Sì, per rimettere il root e una recovery custom va bene l'opzione che c'è nel toolkit: viene eseguito l'avvio da una boot image temporanea e utilizzata temporaneamente la TWRP per installare SuperSu, è poi possibile scegliere quale recovery installare in modo permanente se è stato spuntato "custom recovery".
    E' un procedimento un po' macchinoso perché vengono eseguiti (in automatico) alcuni riavvii, comunque è sufficiente seguire le istruzioni sullo schermo.
    E' importante, dopo aver installato la factory image e prima di fare il root con questa procedura, abilitare il "debug USB", che dopo aver installato la factory image risulterà disabilitato: nelle impostazioni, in "informazioni sul tablet" (se parliamo del Nexus 7) si tocca 7 volte su "numero build", verrà visualizzata la nuova voce di menu "Opzioni sviluppatore" e da qui si può mettere la spunta su "Debug USB".

    Un altro modo per fare il root è quello di installare prima la recovery custom (TWRP o CWM) e poi dalla recovery installare lo zip di SuperSu ( SuperSU Download ).
    Per installare una recovery senza avere il root si può usare il toolkit di Wugfresh:
    Advanced utilities-Launch-Flash (permanent)-Recovery
    ..Oppure quello di Mark skippen (opzione "6") o ancora il comando "fastboot flash recovery <nomefile>"

  7. #6
    Baby Android
    Registrato dal
    Aug 2011
    Residenza
    napoli
    Dispositivo
    nexus s
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    5
    Grazie!
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Ok.. Perfetto!
    A proposito dell'altro toolkit io l'ho usato per fare il root la prima volta, appena acquistato il nexus... Posso flashare il nuovo aggiornamento seguendo la tua guida e poi fare root e recovery col toolkit di Mark skipper? Anche se questo è ancora alla versione vecchia per Android 4.2(per la nuova ho visto che bisogna pagare)... Perché col vecchio toolkit mi trovo più "a mio agio" ;-)

  8. #7
    Android Senior
    Registrato dal
    Jul 2010
    Residenza
    TO
    Dispositivo
    Nexus 7 2013, Nexus 4
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    434
    Grazie!
    1
    Ringraziato 123 volte in 105 post
    Anch'io sono più abituato con il toolkit di Skippen, ma se hai la versione vecchia non va bene per fare il root su Android 4.3 con l'opzione "4", anche perché installerebbe una versione non compatibile di SuperSu: dovresti usare l'ultima, la 5.4.2.
    In ogni caso il procedimento è poi analogo a quello del toolkit di Wugfresh.

    Con la versione non aggiornata del toolkit di Skippen è comunque sempre possibile usare l'altro metodo per fare il root.
    Si copia il file zip di SuperSu (o l'ultimo SuperUser) sul dispositivo, si imposta in fastboot mode e con l'opzione "6" si installa una recovery custom (io preferisco la TWRP).
    Dalla recovery custom si installa quindi lo zip di SuperSu (con "Install") che era stato copiato ed il root è fatto

  9. #8
    Baby Android
    Registrato dal
    Aug 2011
    Residenza
    napoli
    Dispositivo
    nexus s
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    5
    Grazie!
    1
    Ringraziato 0 volte in 0 post
    Ok grazie... Seguiró le tue indicazioni... :-)

  10. #9
    Android VIP
    Registrato dal
    Mar 2011
    Residenza
    Napoli
    Dispositivo
    Google Nexus 4
    Operatore
    Wind
    Messaggi
    6,959
    Grazie!
    276
    Ringraziato 696 volte in 530 post
    grande baol, bella guida, ma ho 2 domande:
    io ho la cm10.2 al momento che ha il numero della build diverso da tutte quelle presenti nel toolkit, quindi seleziono any build giusto?
    poi, il mio telefono funziona perfettamente, nella sezione "current status" lascio l'opzione soft-bricked o spunto su on/normal?

    - - - Aggiornato - - -

    EDIT: ho visto che come selezione della versione di android c'è anche custom rom, quindi ho messo quella

  11. #10
    Android Senior
    Registrato dal
    Jul 2010
    Residenza
    TO
    Dispositivo
    Nexus 7 2013, Nexus 4
    Operatore
    H3G
    Messaggi
    434
    Grazie!
    1
    Ringraziato 123 volte in 105 post
    Ah allora hai già risolto
    Comunque, secondo me, dovrebbe essere indifferente la build che viene indicata prima di installare la factory image:
    il toolkit si limita ad eseguire un file contenuto nella factory image ("flash-all.bat") che cancella e riscrive le partizioni, per cui in teoria anche se non si indica la build corretta non cambia nulla se si usa una factory image già scaricata (penso), l'importante è usare una factory image compatibile con il dispositivo.

    La differenza tra "soft-bricked" e "normal" è che nel primo caso occorre prima impostare manualmente il fastboot mode, nel secondo caso lo imposta il toolkit tramite il debug USB (esegue il comando "ADB reboot bootloader").
    Quindi "normal" richiede che il sistema operativo sia avviato e il debug USB attivato, mentre soft-bricked va sempre bene

  12. I seguenti utenti hanno ringraziato baol per aver trovato utile questo post:

    Paoliz (07-10-2013)

1234 »

Discussioni simili

  1. [Guida] Sblocco Nexus - RecoveryMod- Root - Flash Factory Images
    Da Gynlemon nel forum Firmware e Modding (Samsung Galaxy Nexus)
    11-01-2015
    73Risposte
  2. [Guida] [Mac] Galaxy Nexus Toolkit [Root,Unroot,Unlock/Lock Bootloader,CWM]
    Da tommaso84 nel forum Firmware e Modding (Samsung Galaxy Nexus)
    14-03-2014
    58Risposte
  3. Factory reset vs installazione factory image
    Da bytedevil nel forum Samsung Galaxy Nexus
    04-03-2013
    1Risposte
  4. Ottenere permessi di root con il toolkit wugfresh
    Da marcog74 nel forum Firmware e Modding (Samsung Galaxy Nexus)
    07-12-2012
    3Risposte
  5. [GUIDA] factory image JRO03E + cwm + root NEXUS s 9023
    Da ironia nel forum Firmware e Modding (Nexus S i9020 / i9023)
    31-07-2012
    0Risposte

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Search Engine Friendly URLs by vBSEO 3.6.1