ATTENZIONE: QUESTA PROCEDURA POTREBBE INVALIDARE LA GARANZIA O DANNEGGIARE IL DISPOSITIVO
Procedete soltanto se siete coscienti di quello che fate


Dopo la procedura per avere i permessi in maniera temporanea, arriva la soluzione definitiva per il root su HTC Desire 610. Per seguire la procedura vi servirà un PC Windows con driver installati e funzionanti.

Attenzione seguendo questa procedura perderete tutti i dati sul telefono.

Procedura root:

  1. Visitate la pagina ufficiale di HTC per lo sblocco del bootloader e selezionate la voce "All Other Supported Models", l'ultima della lista
  2. Seguite la procedura per lo sblocco e nel frattempo scaricate il tool per lo sblocco dei permessi di root (vedi link più avanti)
  3. Installate i driver sul PC. una volta completato lo sblocco del bootloader andate nelle impostazioni e nella sezione della batteria disattivate il fastboot, mentre nelle impostazioni di sviluppo attivate il debug USB
  4. Collegate il dispositivo al PC e avviate il tool. Non funzionerà al primo giro, ma basterà avviarlo nuovamente per sbloccare i permessi di root ed installare la TWRP 2.8.0.1







Per maggiori info e futuri aggiornamenti rimando al thread ufficiale su XDA.


***Sia io sia AndroidWorld NON ci assumiamo responsabilità per eventuali danni, se seguite la procedura lo fate a vostro rischio e pericolo.***