Quando si progetta un videogioco, una delle fasi più importanti è quella dello sviluppo del concept. Bisogna scegliere se seguire una strada già percorsa da altre persone, oppure buttarsi in una nuova avventura per esplorare nuovi orizzonti, e per creare qualcosa di originale. Nella prima scelta, ossia quella della via già seguita da altri, c’è più margine di riuscita: la formula è già stata studiata ed eventualmente apprezzata dal pubblico, basta prendere ispirazione e poi il resto verrà da sé. Mentre, per quanto riguarda la seconda scelta, ossia la via dell’originalità, il rischio di fallire è maggiore, ma la soddisfazione nel riuscirci lo è ancora di più. È un discorso che abbiamo già affrontato, ma che ci premeva rinfrescarvelo per parlarvi di Evertales, titolo di
Crescent Moon Games e Thunder Game Works che si ispira (anzi, si palesa) a Trine di Frozenbyte, piccola gemma del panorama indie su Windows e altre piattaforme non mobile. Scopriamo insieme cosa ha combinato questa volta il team dell’ambizioso Ravensword: Shadowlands.

La recensione completa:
» Evertales: Crescent Moon Games ci racconta una storia [Recensione] » GiochiRecensioni Giochi - AndroidWorld.it

Buona lettura!