Ciao a tutti,
ho notato questo grosso difetto dell'Acer Liquid che non riesco in nessun modo a risolvere.

Mentre sto effettuando una chiamata il display, grazie al sensore di luminosità, si annerisce evitando che il contatto con la pelle del viso faccia si che accidentalmente venga premuto un tasto (e fin qui tutto bene).

Apparte il fatto che basta scostare di poco il telefono e, a causa della posizione per nulla azzeccata del bottone "pausa", la chiamata mi va in attesa ma cosa ben più grave è che il tasto "back" funziona anche con il "blocco" dello schermo e mi manda la chiamata in background (provare per credere).

Quindi il mio interlocutore non sente più nulla, io neppure e l'unico modo per sbloccare la cosa è riprendere il telefono in mano, scorrere il menu a tendina delle notifiche e premere sull'icona del telefono.

Le persone che mi conoscono, quando non mi sentono più, aspettano che io sblocchi la cosa ma in generale l'interlocutore chiude (giustamente) pensando che sia saltata la linea visto che dal momento in cui mi accorgo che "è successo ancora" a quando risistemo le cose sono passati alcuni secondi (di troppo).

Come fare? Conoscete un workaround, una soluzione, un trucco per evitare che succeda questo?

Qualcuno sa dirmi se col firmware 2.2 (purtroppo non ufficiale per il modello con 256 di ram) quelli della Acer hanno cambiato qualcosa?

Ho pensato anche di installare un "dialer" (chiamiamolo così) diverso da quello ufficiale ma nessuno mi rimpiazza le funzionalità durante la chiamata.

Qualunque aiuto è ben accetto.
Grazie anticipatamente a tutti