App

WhatsApp vuole rendere i backup più "personalizzati": trapelata qualche informazione nell'ultima beta

WhatsApp vuole rendere i backup più "personalizzati": trapelata qualche informazione nell'ultima beta
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sul Play Store è da poco disponibile una nuova versione beta di WhatsApp, più precisamente la 2.21.21.7: le novità sono praticamente assenti, ma sono presenti degli indizi circa la possibilità di "personalizzare" i backup dell'applicazione, che arriverà con una futura release dell'app..

WABetaInfo ha infatti scoperto che presto l'utente potrà scegliere le tipologie di contenuto da sottoporre aa backup: oltre ovviamente alle chat, si potrà scegliere di includere (o escludere) le impostazioni dell'app, foto, audio, video, documenti e "altri media". Per ognuna di queste categorie sarà inoltre possibile vedere quanto spazio sarà effettivamente occupato.

A tal proposito, alcuni rumor parlano della possibilità che i backup di WhatsApp possano occupare spazio su Google Drive: per via di alcuni accordi tra Google e Facebook infatti, i backup dell'app di messaggistica non vanno a toccare lo storage di Google, ma questo potrebbe cambiare presto, anche se non ci sono notizie ufficiale in merito.

Ad ogni modo, per provare la versione beta di WhatsApp è necessario iscriversi tramite questo collegamento.

Via: WABetaInfo

Commenta