App

Telegram Premium potrebbe offrire un modo completamente nuovo di utilizzare gli adesivi

Telegram Premium potrebbe offrire un modo completamente nuovo di utilizzare gli adesivi
Antonio Lepore
Antonio Lepore

All'inizio dell'anno, Telegram ha aggiunto la possibilità di reagire ai messaggi con gli emoji. Si è trattata di un'implementazione ben accolta dagli utenti, che sfruttano l'opzione soprattutto quando occorre rispondere in maniera rapida. Tuttavia, sembrerebbe che la piattaforma per il futuro ha in serbo per gli utenti funzionalità ancora più innovative. Prima di scoprirne di più, può tornare utile consultare le nostre guide su come eliminare l'account Telegram definitivamente e su come creare un bot Telegram: guida passo per passo.

Difatti, un utente, nell'ultima beta di Telegram (versione 8.9.0), ha scovato la possibilità di inviare sticker come parte di una risposta, al contrario di quanto avviene oggi, e cioè che gli adesivi possono essere inviati soltanto come risposta separata. Tra l'altro sembra che non ci siano nemmeno limiti al numero di sticker che possono essere allegati ad un messaggio di testo. Tuttavia, c'è un "ma": l'utente che ha scoperto questa nuova opzione è un abbonato a Telegram Premium. Per questo motivo, non si sa se questa sarà una funzione riservata alla versione Premium oppure sarà fruibile anche dagli altri utenti. 

Dunque, continua la "battaglia" tra WhatsApp e Telegram all'insegna delle emoji e sticker. A riguardo, recentemente WhatsApp ha implementato la possibilità di utilizzare qualsiasi emoji come reaction ai messaggi, mentre Telegram, agli utenti che utilizzano la versione gratuita dell'app, consente di utilizzare soltanto 17 emoji (gli abbonati Premium, invece, non hanno limiti).

Infine, sempre lato novità, l'ultima beta di WhatsApp per Android (2.22.17.10) include un'opzione che vi consentirà di ricevere una chat con le nuove funzionalità, direttamente da WhatsApp e stesso all'interno della applicazione. Inoltre, questa chat vi fornirà anche suggerimenti e trucchi per migliorare la vostra esperienza con l'applicazione. Tra l'altro, come tutte le chat dell'app, anche quest'altra sarà protetta dalla crittografia end-to-end (quindi non intercettabile da terze parti).

Mostra i commenti