App

Nearby Share sempre più presente in Files by Google: ecco dove

Nearby Share sempre più presente in Files by Google: ecco dove
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare delle diverse app che Google propone per i dispositivi Android. Tra quelle più recenti troviamo Files, l'app che permette di gestire i file presenti nello storage interno con alcune interessanti funzionalità smart.

Canale Telegram Offerte

Nelle ultime ore è stata introdotta una novità a livello di interfaccia grafica, la quale riguarda soprattutto Nearby Share. Quest'ultimo servizio è arrivato in Italia come Condivisione nelle vicinanze e offre la possibilità di condividere rapidamente file e contenuti multimediali con altri dispositivi Android. Quello che possiamo intendere come l'omologo di AirDrop per Android.

La novità la vedete negli screenshot che si trovano nella galleria in basso: si tratta dell'implementazione del nome Condivisione nelle vicinanze nella terza opzione a destra che troviamo nella barra di navigazione dell'app Files. Inoltre, la sezione Condivisione nelle vicinanze ora mostra l'icona caratteristica di Nearby Share una volta che vi si accede.

A livello operativo non cambia nulla: la sezione che precedentemente era nominata Condivisione già usava Nearby Share per la condivisione rapida dei file e dei contenuti multimediali.

Si tratta quindi soltanto di un aggiornamento grafico con l'obiettivo di chiarire quale servizio si sta per usare.

La novità che abbiamo appena visto è attualmente in fase di distribuzione automatica via server per coloro che hanno l'app Files aggiornata almeno alla versione 1.0.502292351.

Vi ricordiamo infine la nostra guida dettagliata che descrive come funziona la condivisione nelle vicinanze di Android.

Mostra i commenti