App

L'app Google Pay diventerà un portafoglio digitale: arrivano le prime immagini

L'app Google Pay diventerà un portafoglio digitale: arrivano le prime immagini
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il 2022 di Google si è aperto con l'intenzione di rendere l'app Google Pay un vero e proprio portafoglio virtuale (ve ne abbiamo parlato qui): finalmente si sta muovendo qualcosa in questo senso, visto che a qualcuno è già arrivata la nuova interfaccia dell'app, che ci permette anche di dare uno sguardo alle funzionalità previste per l'applicazione.

Gli screenshot in questione sono stati condivisi da Mishaal Rahman e mostrano la nuova UI di Google Pay, che arriverà tramite update dei Google Play Services: oltre ad una nuova icona per l'app, di forma rettangolare e con i colori tipici di Google, vediamo subito la nuova schermata di benvenuto all'app, che informa l'utente della possibilità di aggiungere "carte fedeltà, carte di pagamento e alto" in Google Pay.

Nella home page dell'applicazione, troviamo il pulsante per aggiungere delle carte e una serie di bottoni che invece rimandano a servizi nelle vicinanze che sono compatibili con Google Pay. Provando ad aggiungere una carta, si presente una schermata che mostra le varie opzioni: possiamo dunque collegare all'app carte di debito e credito, carte fedeltà, carte regalo e biglietti per il trasporto pubblico.

Tutto ciò non è ancora disponibile per gli utenti e bisognerà dunque attendere ancora un po' prima di vedere in azione questo nuovo aggiornamento per Google Pay.

Mostra i commenti