App

Google: avviato un progetto pilota che raccoglie l'audio di chi dorme per valutarne il sonno

Google: avviato un progetto pilota che raccoglie l'audio di chi dorme per valutarne il sonno
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Da qualche tempo Google ha avviato lo sviluppo di un'app per la salute, Google Health Studies, che dovrebbe affiancare Google Fit e gestire tutti i dispositivi per raccogliere dati sulla salute

Canale Telegram Offerte

L'app, che non è scaricabile nel nostro Paese, è costantemente oggetto di diversi aggiornamenti in campo sanitario e nella versione 2.0 appena uscita i ragazzi di 9to5Google hanno scovato delle linee di codice riferite a uno studio chiamato "Sleep Audio Connection". A quanto sembra, il programma è riservato solo ai dipendenti di Google e prevede l'analisi dell'audio di un soggetto mentre dorme, con algoritmi di "tosse e russamento", per determinarne la qualità del sonno.

La funzionalità, che fa parte di un progetto del team di rilevamento della salute per sviluppare una suite avanzata di funzionalità di rilevamento e algoritmi con l'obiettivo di fornire agli utenti una visione significativa del loro sonno, dovrebbe arrivare più avanti su dispositivi Android, perlomeno Pixel. Secondo Google, sarà implementata in un modo che "rispetta la privacy, mantenendo i dati sul dispositivo", anche se non è chiaro su che app verrà inserito (Google Fit o Orologio). 

Via: 9to5Google
Mostra i commenti