App

Google Assistant: finalmente si può cambiare nome a (quasi) tutte le Routine

Google Assistant: finalmente si può cambiare nome a (quasi) tutte le Routine
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Tramite l'app Google Assistant, è possibile creare diverse Routine: queste permettono di svolgere una serie di azioni in maniera automatica, dopo che è stata pronunciata una determinata frase all'assistente vocale. Con un nuovo aggiornamento di Assistant, è finalmente possibile cambiare nome alle Routine.

In precedenza infatti, il nome della Routine era identico alla frase d'attivazione della stessa su Google Assistant e non poteva in alcun modo essere cambiato: questo portava, nel caso di frasi d'attivazione molto lunghe, a nomi estremamente lunghi e non sempre chiarissimi. Adesso finalmente è stato aggiunto un tasto "modifica" accanto al nome della Routine, che permette ovviamente di cambiare il nome con uno più chiaro.

Possono essere rinominate tutte le Routine, ad eccezione di quelle standard di Google, quali Bedtime, Commuting home, Good morning. Questo cambiamento, scovato su Reddit, è in rollout per Android (tramite Assistant) e su iOS (tramite l'app Google Home).

Mostra i commenti