App

L'ultima beta di Apple Music per Android introduce una gradita funzione non presente in iOS

L'ultima beta di Apple Music per Android introduce una gradita funzione non presente in iOS
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

A volte può capitare che gli sviluppatori di sistemi operativi offrano servizi migliori sulle loro app per la piattaforma concorrente. È stato il caso di Google, che su iOS ha avuto per diverso tempo widget più curati, e ora Apple con la sua app per Android Apple Music.

Dopo aver rinnovato infatti i suoi widget, la nuova beta dell'app presenta una gradita funzionalità non presente su iOS, lo Sleep Timer in-app, per regolare il timer di spegnimento in maniera molto più raffinata rispetto a quanto si può fare adesso sui iOS tramite l'app Orologio.

La nuova funzione è nell'ultima beta dell'app, la versione 3.10, e per vederla bisogna andare su:

  • Ascolta Ora
  • cliccare sui tre puntini accanto al nome del brano/artista

Alla fine delle impostazioni si trova una nuova opzione denominata "Sleep Timer", con incrementi di tempo da 15 minuti a 1 ora. Dopo aver selezionato il tempo scelto, verrà visualizzato un conto alla rovescia in tempo reale che persiste attraverso diverse selezioni. 

Altre opzioni includono "Quando finisce il brano corrente", "Quando finisce l'album corrente" e "Quando finisce la playlist corrente" (immagine sopra). La scelta è confermata da un messaggio sullo schermo e si può disattivare il timer in qualsiasi momento.

I ragazzi di 9to5Google hanno anche decompilato l'app e trovato due righe di codice che richiamano alla fine dell'"episodio" o dello "show", ma non sono riusciti a trovare l'opzione corrispondente anche ascoltando episodi live o registrati di Apple Music, quindi è possibile che in futuro arrivino ulteriori modi per affinare le scelte.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti