App

Anche le impostazioni di Gboard accolgono il Material You

Anche le impostazioni di Gboard accolgono il Material You
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Gboard, la tastiera Google presente di default su tantissimi dispositivi Android, è stata la prima applicazione ad aggiornari con il Material You, già qualche settimana dopo l'annuncio di Android 12. Si può dunque dire che il redesing sia ormai completo, o quasi.

Fino ad oggi infatti la sezione impostazioni dell'app è rimasta con il vecchio design, così come la schermata di selezione dei temi della tastiera, ma da poco però è iniziato il rollout del nuovo stile grafico anche per queste due schermate. In particolare, le impostazioni hanno adesso un look che ricorda molto la One UI, con un titolo più grande e "abbassato" rispetto a prima.

Vi lasciamo alle immagini della nuova UI, che ricordiamo è disponibile a partire dalla versione 11.0.1 beta di Gboard, scaricabile come APK da questa pagina.

Commenta