Le novità autunnali di Android Auto: dual SIM, profili lavoro, Waze migliorato e altro

Le novità autunnali di Android Auto: dual SIM, profili lavoro, Waze migliorato e altro
Nicola Ligas
Nicola Ligas

In una serie di "aggiornamenti autunnali" per Android, Google annuncia novità anche per il suo sistema di infotainment. Con Android Auto possiamo infatti non solo ascoltare musica, podcast, news e altro, ma anche svagarci con i GameSnacks mentre siamo fermi in auto. Ma la vera novità è il supporto ai profili di lavoro, ed inoltre, se aveste uno smartphone dual-SIM, potrete scegliere quale SIM usare in chiamata attraverso Android Auto. 

Ci sono novità in arrivo anche per Waze, che come ricorderete è di Google, che su Android Auto andrà incontro ad un refresh grafico, per semplificare la sua esperienza d'uso. Il nuovo design prevede anche un tema scuro, indicatori di corsia, e rende mappa e direzioni prominente, senza che siano disturbate da altri elementi.

Tutte queste novità saranno disponibili semplicemente collegando il vostro smartphone Android, alla vostra auto. L'alternativa di Google è la modalità alla guida di Assistant, che finalmente si sta diffondendo dopo anni di attesa.

Riguardo proprio la modalità alla guida di Assistant, dovrebbero arrivare delle schede tappabili più riconoscibili, con musica, messaggi e altre app usate di frequente tutte raccolte. Inoltre basterà dire "Hey Google, let's drive" (non sappiamo l'esatto comando in italiano), per avviare la driving mode, senza dover armeggiare col telefono.

E giusto per prevenire le distrazioni, i messaggi di testo possono essere letti ad alta voce automaticamente usando i sempre i comandi vocali.

Infine, per ora solo negli USA, sarà possibile pagare benzina direttamente da Android Auto, via Google Pay. Dubitiamo che questa funzione arriverà a breve in Italia.

Via: The Verge
Fonte: Google

Segui l'argomento

Tutti gli articoli sull'argomento

Commenta