I Pixel 3 dicono addio al supporto software ufficiale di Google

I Pixel 3 dicono addio al supporto software ufficiale di Google
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

I Pixel 6 sono appena arrivati ma in casa Google è anche tempo di addii. Dopo l'ultimo aggiornamento con le patch di ottobre i Pixel 3 salutano definitivamente il supporto software ufficiale.

Per i Pixel 3, i top di gamma Google lanciati nel 2018, è giunto il momento di dire addio agli aggiornamenti software periodici rilasciati da Google. L'ultimo aggiornamento periodico per Pixel 3 e Pixel 3 XL è stato quello con le patch di ottobre, che ha introdotto anche Android 12 in versione stabile.

Questo non significa che i Pixel 3 non riceveranno più aggiornamenti software da parte di Google. In casi di emergenza o di vulnerabilità particolari Google potrebbe tornare ad aggiornare i suoi ex flagship.

Quanto appena accaduto rientra perfettamente nei piani di Google, per i Pixel 3 infatti il supporto ufficiale di sicurezza ammontava a 3 anni a partire dal lancio.

Via: XDA
Google Pixel 3

Google Pixel 3

  • Display 5,5" FHD+ / 1080 x 2280 PX
  • Fotocamera 12,2 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 8 MPX ƒ/1.8
  • CPU octa 2.5 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 / 128 GB Espandibile
  • Batteria 2915 mAh
  • Android 9.0 Pie
Google Pixel 3 XL

Google Pixel 3 XL

  • Display 6,3" QHD+ / 1440 x 2960 PX
  • Fotocamera 12,2 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 8 MPX ƒ/1.8
  • CPU octa 2.5 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 / 128 GB Espandibile
  • Batteria 3430 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta