Come uscire dal programma beta di Android (senza perdere i propri dati)

Come uscire dal programma beta di Android (senza perdere i propri dati)
Vito Laminafra
Vito Laminafra

L'introduzione della beta QPR da parte di Google ha creato un po' di confusione nel mondo Android: in precedenza, dopo il rilascio della versione stabile del sistema operativo, il dispositivo era rimosso automaticamente dal programma beta, mentre adesso viene mostrata la notifica per installare la QPR Beta 1.

Ovviamente è sempre possibile uscire dal programma beta di Android, ma la procedura richiederà la formattazione completa del dispositivo, che ovviamente porterà alla completa eliminazione di tutti i dati. Fortunatamente l'utente Reddit ceskyvaclav ha trovato un modo per tornare ad una release stabile senza perdere i dati del proprio smartphone.

Per prima cosa, bisogna assicurarsi di non aver installato la QPR Beta 1 ma di essere rimasti ad una versione di Android 12.1: solo in questo caso, si potrà scaricare e installare il pacchetto OTA stabile di Android 12.1 (seguendo le instruzioni presenti sul sito Google). L'installazione andrà a buon fine poiché la versione installata sul proprio smartphone e quella del pacchetto OTA è la stessa, ma quest'ultimo ha una data di rilascio più recente (e dunque andrà a sostituire completamente la versione beta).

A questo punto la procedura è conclusa: basterà recarsi sul sito dedicato al programma beta di Android ed eliminare il proprio smartphone. Da tenere presente che per Pixel 6 e 6 Pro non è ancora disponibile il file OTA di Android 12.1, dunque al momento non è possibile eseguire la procedura (basta fare attenzione a non installare la QPR Beta 1 e attendere il rilascio dell'OTA di Android 12.1 per poter eseguire quanto descritto).

Mostra i commenti