Google rilascia la Beta 3.3 di Android 13: altri fix in arrivo

Google rilascia la Beta 3.3 di Android 13: altri fix in arrivo
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il programma beta pubblico di Android 13 è sempre più nel vivo sugli smartphone di casa Google, con la stabile che si avvicina per l'aggiornamento e allo stesso tempo con i problemi delle attuali build che devono essere corrette.

Canale Telegram Offerte

Nelle ultime ore Google ha rilasciato la Beta 3.3 di Android 13, si tratta di un nuovo aggiornamento intermedio dopo quelli delle settimane scorse. Anche in questo caso l'update include diversi fix di sistema Android:

  • Risolti i problemi di visualizzazione della tastiera con Pixel Launcher nel caso l'opzione Mostra sempre la tastiera fosse abilitata.
  • Risolti i problemi di crash quando veniva eseguita la gesture per tornare indietro.
  • Risolti i problemi di visualizzazione delle reti Wi-Fi.
  • Risolti i problemi con il BluetoothManagerService, il quale causava lentezza e consumi maggiori.
  • Risolti i problemi di responsività quando il dispositivo è in carica.
  • Risolto il problema al servizio lib/list_debug.c del kernel.
  • Risolti i problemi al Connectivity Thermal Power Manager, i quali causavano lentezza all'interfaccia utente.

L'aggiornamento ha un peso di circa 70 MB ed è in fase di distribuzione via OTA. La distribuzione di questo nuovo update intermedio conferma l'immaturitàù della Beta 3 di Android 13 rilasciata poche settimane fa. Speriamo che con questo update Google sia poi pronta al rilascio della Beta 4, che sarà il preludio alla stabile di Android 13. 

Per aderire al programma beta potete far riferimento alla pagina dedicata sul sito ufficiale Android, qui sotto trovate tutti i Pixel compatibili con la beta pubblica di Android 13.

  • Pixel 4
  • Pixel 4 XL
  • Pixel 4a
  • Pixel 4a (5G)
  • Pixel 5
  • Pixel 5a
  • Pixel 6
  • Pixel 6 Pro

Mostra i commenti