Google permette ora agli utenti Android di scegliere tra più motori di ricerca

Google permette ora agli utenti Android di scegliere tra più motori di ricerca
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Ci sono pochi dubbi sul fatto che Google giochi un ruolo di assoluto protagonista nel settore dei motori di ricerca sul web, una posizione che negli ultimi anni gli ha procurato anche alcune critiche.

Negli ultimi mesi sono emerse delle novità che riguardano proprio la scelta lasciata da Google ai suoi utenti Android in merito ai motori di ricerca. In seguito alle sanzioni comminate a Google da parte dell'Unione Europea per le sue condotte di mercato in questo senso, BigG ha apportato diversi cambiamenti alle sue politiche software su Android e l'ultima per gli utenti è entrata in vigore proprio questo mese.

Nello specifico Google ha annunciato che offrirà agli utenti Android ancora più alternative in termini di motori di ricerca a disposizione. Tramite una nota ufficiale, Google ha riferito che intende riscuotere successo tra gli utenti non perché è l'unica alternativa a disposizione ma perché il servizio che offre è di qualità superiore.

Qui sotto due screenshot di quali sono le nuove proposte per i motori di ricerca in Android.

Aggiornamento 14/09/2021

La funzionalità è disponibile per tutti e abbiamo quindi aggiornato l'articolo.

Commenta