Forse Android 13 non sarà il successore di Android 12 (foto)

Forse Android 13 non sarà il successore di Android 12 (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Android 12 in veste stabile è davvero vicinissimo, poche ore fa Google ha rilasciato l'ultima beta pubblica nonché Release Candidate della nuova generazione del robottino verde. E allora perché non pensare ad Android 13?

Ve ne parliamo perché XDA e uno dei suoi Recognized Developer luca020400 hanno scovato interessanti dettagli su cosa verrà dopo Android 12. Sembra infatti che il successore di Android 12 potrebbe essere Android 12.1, un aggiornamento intermedio, e non Android 13 Tiramisù.

Quanto appena detto ha le basi su alcuni dettagli emersi dal codice AOSP e sullo standard di versionizzazione delle API adottato finora da Google. Ad Android 12 corrispondono le API 31, ad Android 11 le API 30 e ad Android 10 le API 29. Insomma ad ogni incremento di versione delle API corrisponde un incremento della versione di Android. Quindi ci si aspetterebbe che ad Android 13 corrispondessero le API 32, ma non è così.

Da quanto trapelato dal codice AOSP, saranno le API 33 ad essere destinate ad Android 13.

Pertanto ci aspettiamo che Android 12.1 succederà ad Android 12, con le sue API 32. Questo sarebbe comprensibile considerando il fatto che Android 12 rappresenta un importante cambiamento rispetto alla versione precedente, con novità che sono molto più consistenti rispetto a quelle apportate dai major update precedenti. Dunque un Android 12.1 intermedio, quasi di ottimizzazione di quanto introdotto con Android 12, potrebbe starci.

L'alternativa è che Google abbia destinato le API 32 a una nuova versione di Android dedicata a una specifica categoria di dispositivi, come ad esempio gli indossabili. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Fonte: XDA

Commenta