RedMagic 6S Pro mostra ancora i muscoli: difficile volere di meglio sotto il cofano (foto)

RedMagic 6S Pro mostra ancora i muscoli: difficile volere di meglio sotto il cofano (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Torniamo a parlare del prossimo gmaing-phone che lancerà Nubia, il RedMagic 6S Pro del quale abbiamo avuto un assaggio qualche settimana fa. Nelle ultime ore sono trapelati nuovi dettagli sul dispositivo in seguito alla sua certificazione presso il TEENA.

L'ente per le telecomunicazioni cinese ha infatti certificato RedMagic 6S Pro, un passaggio obbligato per la commercializzazione del device in Cina. La certificazione ha anche lasciato qualche traccia sulle sue specifiche tecniche: sotto il cofano ci sarà un processore Snapdragon 888+, con tagli di RAM da 8GB, 12GB e 16GB, mentre lo storage interno varierà tra 128GB, 256GB e 512GB.

La batteria avrà una capacità da 4.380 mAh con supporto alla ricarica rapida di output pari a 120W. Lo spessore sarà pari a 9,15 mm, mentre il sistema operativo sarà aggiornato ad Android 11 al momento del lancio. Le immagini trapelate in seguito alla certificazione mostrano un modulo fotografico posteriore con tre sensori, dei quali il principale scatterà a 64 megapixel, mentre frontalmente ci sarà un sensore da 8 megapixel.

Le colorazioni che arriveranno sul mercato saranno quattroGreen, Black, Red e Blue Gradient.

La sua presentazione per il mercato cinese dovrebbe avvenire il 6 settembre, probabilmente in questa occasione Nubia chiarirà se ha intenzione di lanciare il dispositivo anche in Europa.

Commenta