Samsung regina dei pieghevoli: mai così tanti come nel 2021 (foto)

Samsung regina dei pieghevoli: mai così tanti come nel 2021 (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il mercato dei pieghevoli ha visto la sua prima accelerazione tra il 2019 e il 2020, essenzialmente grazie a Samsung che ha deciso di commercializzare i primi smartphone pieghevoli. Dopo due anni troviamo il regno di Samsung nei pieghevoli ancor più consolidato.

Un'interessante statistica condivisa dall'analista Ross Young mostra come sia cresciuta la produzione di display pieghevoli nel 2021 rispetto all'anno precedente. Il grafico mostra come ci sia stato un evidente exploit delle commissioni per smartphone pieghevoli da parte di Samsung durante l'ultimo anno.

Gli smartphone di destinazione sono ovviamente i nuovi gioielli della casa sudcoreana: Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3.

Parlando di numeri, Samsung raggiungerà quota 7 milioni di unità in termini di dispositivi pieghevoli prodotti nel 2021, facendo segnare più che un raddoppio (+251%) rispetto a quanto prodotto lo scorso anno.

Al momento all'orizzonte vediamo pochi rivali per Samsung nel settore dei pieghevoli, soltanto Xiaomi sembra davvero intenzionata a entrare in questo settore di mercato nel breve termine.

Samsung Galaxy Z Fold 3

Samsung Galaxy Z Fold 3

  • Display 7,6" 1768 x 2208 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 10 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 256 / 512 GB Espandibile
  • Batteria 4400 mAh
  • Android 11
Samsung Galaxy Z Flip 3

Samsung Galaxy Z Flip 3

  • Display 6,7" FHD+ / 1080 x 2520 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 10 MPX ƒ/2.4
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 3300 mAh
  • Android 11

Commenta