Ecco OnePlus 9RT: in arrivo a ottobre con l'asso nella manica OxygenOS 12 (foto)

Ma anche lui seguirà la stessa sorte di OnePlus 9R: solo India e Cina
Ecco OnePlus 9RT: in arrivo a ottobre con l'asso nella manica OxygenOS 12 (foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

OnePlus non lancerà un nuovo top di gamma nella seconda metà di quest'anno. Come già anticipato quindi non ci sarà nessun OnePlus 9T né OnePlus 9T Pro. Questo però non vuol dire che non ci sia spazio per un aggiornamento del loro fratello minore: OnePlus 9R. Forse potreste averlo dimenticato - più che normale visto che in Occidente non è mai arrivato - ma c'era anche lui alla presentazione della nuova serie 9 la scorsa primavera.

L'azienda cinese si prepara quindi a rilanciare il dispositivo - sempre e solo in Cina e India - aggiornandolo leggermente sotto diversi punti di vista e aggiungendo la classica "T": ecco quindi OnePlus 9RT.

Il nuovo modello avrà lo stesso schermo AMOLED a 120 HZ, Snapdragon 870, batteria da 4.500 mAh con ricarica a 65 W. Ma soprattutto la vera novità sarà OxygenOS 12, la prima versione del sistema operativo in cui sarà evidente il lavoro di fusione con ColorOS di Oppo.

La base sarà ovviamente Android 12 e sfoggerà elementi di OxygenOS assenti in ColorOS e viceversa, unendo letteralmente gli sforzi: accanto alle funzioni per il bilanciamento vita-lavoro, modalità Zen, Shelf e altri elementi tanto apprezzati su smartphone OnePlus, troveranno spazio uno store per i temi e lo Spazio Privato (per nascondere file personali) tipici di ColorOS.

Rimarranno le opzioni per la personalizzazione, ma non ci sarà il nuovo Material You, arriveranno nuove opzioni per la Privacy (come la possibilità di ricevere un avviso ogni volta che un'app accede alla clipboard).

Gli amanti del multitasking infine apprezzeranno le potenzialità della nuova modalità a "finestre libere" in cui tutte le applicazioni possono essere ridimensionate e posizionate liberamente sullo schermo, come sul PC. Questa almeno è la punta dell'iceberg che possiamo vedere per ora, in attesa del rilascio della prima beta di OxygenOS 12 attesa a breve, almeno quella closed. Per le prime Open Beta invece ci sarà da attendere ancora un po', vista la quantità di bug ancora da debellare. Nel frattempo godetevi le immagini del nuovo OnePlus 9 RT (con un confronto con gli ultimi modelli in coda).

style="text-align: center; min-height: 50px;"

style="text-align: center; min-height: 50px;"

Commenta