Con Pixel 5a finisce ufficialmente l'era dei caricamenti illimitati su Google Foto

Con Pixel 5a finisce ufficialmente l'era dei caricamenti illimitati su Google Foto
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Una delle funzioni più apprezzate dagli utenti di Google Foto è stata la possibilità di caricare foto in alta qualità senza andare a toccare minimamente lo spazio d'archiviazione di 15GB disponibile sui propri account Google, ma purtroppo dal 1 giugno di quest'anno tutto ciò non è più possibile.

Diverso il discorso per gli smartphone Pixel: per questi infatti è sempre stato garantito il caricamento delle foto gratuito e Google ha più volte dichiarato che non sarebbe cambiato nulla anche dopo la fatidica data del 1 giugno. Eccezion fatta per il nuovo Pixel 5a: questo è il primo smartphone di Google a non poter caricare le immagini su Google Foto senza limiti e la stessa sorte toccherà a tutti i modelli successivi.

A tal proposito ricordiamo che abbiamo già ampiamente discusso su quelle che possono essere le alternative a Google Foto.

Commenta