Se siete in cerca di uno smartphone Android piccolo-piccolo ed economico, lo trovate su Indiegogo (foto)

Se siete in cerca di uno smartphone Android piccolo-piccolo ed economico, lo trovate su Indiegogo (foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Affermare che viviamo in un momento storico in cui gli smartphone diventano sempre più grandi è qualcosa di assolutamente ovvio e sotto gli occhi di tutti. Eppure in un mercato competitivo come quello dei dispositivi mobili, c'è spazio anche per chi va controcorrente. Se siete tra coloro che faticano a capire dove finiscono i telefoni e iniziano i tablet, forse potreste andare a dare un'occhiata a Mony Mint, un mini-smartphone Android disponibile su Indiegogo.

Prodotto da un'azienda cinese, il telefonino si presenta come una copia smaccata dell'iPhone, ma viene offerto a cifre che vanno dai 99$ ai 129$ (a seconda della campagna).

Come potete vedere si tratta di un dispositivo con display da 3" che misura soltanto 89,5 x 45,5 x 11,5 mm, come le dimensioni di una carta di credito, per capirsi. Purtroppo però meno ingombro significa anche dover fare delle rinunce, soprattutto in termini di potenza di calcolo.

  • Schermo: 3" da 854 x 480 pixel
  • CPU e GPU: MediaTek MT6739 (4 x ARM Cortex-A53 @1,5 GHz); IMG GE8100 GPU
  • RAM e archiviazione: 3 GB; 64 GB + microSD (128 GB max)
  • Fotocamera: 5 MP posteriore (13 MP GSM Arena), 2 MP frontale (0,3 MP GSM Arena)
  • Batteria: 1,250 mAh
  • Connettività: Wi-Fi 4, Bluetooth 4.0, 4G LTE (dual SIM), FM Radio
  • Porte: USB Type-C
  • OS: Android 9

Come potete vedere le specifiche non sono esattamente all'avanguardia (eufemismo), anche se il prezzo rimane piuttosto contenuto. In effetti se vi interessano le dimensioni compatte, vale la pena prendere in considerazione Unihertz Jelly 2, dispositivo rivale, ma più completo e aggiornato.

Da segnalare che Mony Mint appare nelle immagini promozionali con una fotocamera quadrupla sul retro, ma ragionevolmente si tratta di un artificio di marketing. Infine c'è poca chiarezza sulla risoluzione delle fotocamere: i dati ufficiali sono diversi da quelli riportati da GSM Arena nella sua recensione hands-on.

Via: Liliputing

Commenta