Vi piacerebbe uno smartphone modulare pensato praticamente solo per il gaming? (video e foto)

Vi piacerebbe uno smartphone modulare pensato praticamente solo per il gaming? (video e foto)
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Il produttore GPD si è fatto notare recentemente per aver lanciato alcuni prodotti particolari pensati appositamente per i gamer. Dopo che il nuovo Steam Deck di Valve ha iniziato a prendere quota, si è di fatto creata una certa attenzione attorno a una specifica nicchia: quella dei dispositivi modulari dedicati più al gaming che alle altre funzioni tipiche di uno smartphone. Potremmo dire una sorta di via di mezzo tra un classico gaming-phone e una Nintendo Switch.

In questo segmento potrebbe essere collocato GPD-XP, un prodotto dal design modulare con più controller intercambiabili e supporto 4G LTE. La cosa curiosa è che pur essendo uno smartphone non c'è traccia di un microfono per le chiamate, per cui se volendo usarlo per una telefonata è necessario collegare delle cuffiette. Allo stesso modo lo schermo presenta un foro per ospitare la fotocamera, ma questo solo perché l'azienda ha avuto difficoltà a trovare sul mercato pannelli da 6,8" privi di buco ossia che non siano realizzati per smartphone.

GPD non ha annunciato le specifiche del suo gadget, né una data di commercializzazione o il prezzo. Tuttavia sui suoi canali social ufficiali sono iniziate ad apparire diverse immagini e anche il filmato che potete vedere qui sotto, dove si mostra la console in azione. Al momento sappiamo solo che il processore dovrebbe essere un MediaTek G95 e/o Dimensity 900/G90T, accompagnato da 6 GB di RAM, 128 GB di spazio di archiviazione e batteria da 7.000 mAh.

Come dicevamo, i controller possono essere sostituiti e per la precisione ce ne sono due: uno che ricorda la X-Box con due levette analogiche, un D-Pad e 4 pulsanti X, Y, A, B e un secondo più compatto che ha solamente un pulsante rosso e altri 4 numerati. Si prevede che il prezzo, in assenza di comunicazioni ufficiali, sarà piuttosto basso, sicuramente al di sotto di altri prodotti simili dello stesso produttore (attorno ai 1.000+$), ma anche inferiore ai 399$ necessari per un Valve Steam Deck.

Via: Liliputing

Commenta