Il chip Tensor dei Pixel 6 pare esser sotto produzione di Samsung

Il chip Tensor dei Pixel 6 pare esser sotto produzione di Samsung
Federica Papagni
Federica Papagni

Il Tensor è il SoC che li animerà il Pixel 6, nonché il primo processore custom specifico per Pixel, pensato per realizzare una piattaforma che consenta a Google di offrire ai suoi utenti Pixel le ultime tecnologie basate su AI e machine learning. Secondo però le ultime notizie sembrerebbe che la produzione di questo nuovo chip sia stata affidata a Samsung.

Infatti, parrebbe che Tensor sarebbe in realtà un processore avente come denominazione "Exynos-9855".

Il colosso sudcoreano sarebbe a lavoro su questo processore da circa un anno e il suo nome in codice è Whitechapel, lo stesso affibbiato internamente al Tensor.

Tenendo in considerazione questa teoria, il Tensor si collocherebbe tra Exynos-9840, presenti nel Galaxy S21 come Exynos 2100, e l'Exynos-9925, il cuore che farà pulsare i futuri Galaxy S22 con il nome di Exynos 2200.

Per vedere sul mercato i prossimi Pixel 6 dovremmo ancora aspettare, e al momento non sono note alcune informazioni circa il loro arrivo in Italia.

Via: Galaxyclub

Commenta