Lo Xiaomi Mi 12 è già in cantiere, e le sue caratteristiche sono da vero top

Lo Xiaomi Mi 12 è già in cantiere, e le sue caratteristiche sono da vero top
Filippo Morgante
Filippo Morgante

Messa in archivio la serie Mi 11, ora Xiaomi si concentrerà probabilmente sulla famiglia di top di gamma del prossimo anno. Lo Xiaomi Mi 12 è probabilmente già in lavorazione, e secondo le voci circolanti sarà dotato di un SoC Snapdragon di punta e nuove e migliorate fotocamere. Una nuova fuga di notizie suggerisce inoltre che il dispositivo potrebbe essere lanciato con una RAM LPDDR5X più veloce rispetto a quella attualmente presente sul Mi 11.

Recentemente, la JEDEC ha annunciato la nuova RAM LPDDR5X con una velocità massima di 8.533 Mbps, valore molto più alto dei 6.400 Mbps del predecessore.

Mentre gli attuali chipset Snapdragon supportano solo le RAM LPDDR4 o LPDDR5 "base", i futuri chip Snapdragon saranno in grado di supportare anche le RAM della serie X. Si dice che Xiaomi, con il suo Mi 12, sarà il primo produttore ad equipaggiare uno smartphone con queste tecnologie.

Secondo quanto riferito, il prossimo Xiaomi Mi 12 verrà quindi alimentato dalla RAM LPDDR5X in coppia con un SoC Snapdragon di punta. Le probabilità che questo SoC corrisponda al Qualcomm Snapdragon 898, successore dell'attuale Snapdragon 888 basato su un processo produttivo a 4nm, sono alte.

A bordo di questo Xiaomi Mi 12 potrebbero essere presenti anche una fotocamera principale da 200 Megapixel e una tecnologia di ricarica rapida a 200W.

Via: Gizmochina

Commenta