Huawei P50 / P50 Pro ufficiali: Snapdragon 888, fotocamere "pensanti" e HarmonyOS 2 (video)

Huawei P50 / P50 Pro ufficiali: Snapdragon 888, fotocamere "pensanti" e HarmonyOS 2 (video)
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Con un lancio pensato solo per il mercato cinese vengono lanciati sul mercato Huawei P50 e il super flagship Huawei P50 Pro. Due smartphone che probabilmente verranno lanciati poi in tutto il mondo con eventi dedicati, con una sorta di ritorno alle origini per Huawei che privilegia quindi il mercato cinese, almeno per quanto riguarda gli smartphone. Il motivo è probabilmente il ritrovato focus su notebook, wearable e IoT, ma siamo comunque abbastanza convinti che la Cina non sarà l'unico paese dove questi smartphone verranno lanciati.

Scheda tecnica P50 Pro

  • Dimensioni: 158,8 x 72,8 x 8,5 mm
  • Peso: 195 grammi
  • Display: OLED 120 Hz curvo, 6,6", 2700 x 1228 pixel, 300 Hz sampling rate
  • Impermeabilità IP68
  • Processore: Kirin 9000 / Snapdragon 888 4G octa core da 2,84 Ghz con Adreno 660
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 256 GB + NM
  • Fotocamere:
    50 megapixel True-Chroma ƒ/1.8 OIS
    40 megapixel True-Chroma ƒ/1.6 monocromatica
    13 megapixel Ultra-Wide ƒ/2.2
    64 megapixel Telephoto 3.9X ƒ/3.5 OIS con AF
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel ƒ/2.4
  • Batteria: 4.360 mAh
  • Ricarica: 66W cablata, 50W wireless

Scheda tecnica P50

  • Dimensioni: 156,5 x 73,8 x 7,92 mm
  • Peso: 181 grammi
  • Display: OLED 90 Hz, 6,5", 2700 x 1224 pixel, 300 Hz sampling rate
  • Impermeabilità IP68
  • Processore: Kirin 9000 / Snapdragon 888 4G octa core da 2,84 Ghz con Adreno 660
  • RAM: 8 GB
  • Memoria interna: 128/256 GB + NM
  • Fotocamere:
    50 megapixel True-Chroma ƒ/1.8 OIS
    13 megapixel Ultra-Wide ƒ/2.2
    12 megapixel Telephoto 3.9X ƒ/3.4 OIS con AF
  • Fotocamera frontale: 13 megapixel ƒ/2.4
  • Batteria: 4.100 mAh
  • Ricarica: 66W cablata

Le specifiche tecniche come vedete sono assolutamente allineate con quanto era trapelato nelle scorse settimane. Confermato anche il rumore che voleva questi smartphone come lanciati in una prima fase solo con la variante 4G. Fra le cause probabilmente la scarsità di processori e forse (almeno per le varianti con Snapdragon 888) di licenze. Veramente un peccato per un mercato cinese dove il 5G è ormai estremamente diffuso. Siamo comunque convinti che appena possibile (per l'azienda) seguirà anche una variante 5G. Curioso il fatto che questo sia il primo smartphone flagship di Huawei nel recente passato lanciato con un processore Snapdragon a fianco di una versione Kirin 9000 (sempre 4G).

Sono però sicuramente le fotocamere qui a far parlare maggiormente di sé. Questo perché alla tecnologia XD Fusion Image Engine (già vista su P40) si aggiunge la versione Pro che include un nuovo sistema di filtri Super Colour, un processore di immagine True-Chroma e la tecnologia super HDR me migliorare dettaglio, colore e gamma dinamica. Se vi ha però incuriosito l'idea della fotocamera "pensante" è perché P50 (e ovviamente la versione Pro) è la prima a includere le nuove Huawei XD Optics che permettono all'utente finale di catturare immagini ancora migliori grazie al primo sistema ottico a cui sono state concesse capacità computazionali. Si tratta infatti del primo sistema sul mercato che permette di rigenerare il segnale d'immagine, andando a applicare modifiche per correggere errori ottici e ricreare quindi dettagli ancora maggiori. Questo supera il limite fisico delle lenti di questo smartphone andando a migliore più del 25% il segnale d'immagine.

La fotocamera da 40 megapixel monocromatica del solo modello Pro può poi anche aggiungere ben un 103% in più di chiarezza dell'immagine. La tecnologia Super HDR permette poi di catturare il 28% in più di gamma dinamica. Tutti numeri che speriamo di poter presto testare sul campo. Tutte le fotocamere possono poi registrare in 4K e all'interno del software c'è una nuova app di editing chiamata PetalClip. Ovviamente il software sarà Harmony OS 2, con l'integrazione completa all'interno dell'ecosistema Huawei con funzioni come la possibilità di usare P50 come disco esterno di un PC Huawei o di inviare quello che si vede sulla TV Huawei semplicemente trascinando il contenuto verso il simbolo della TV nell'interfaccia.

Uscita e Prezzo

Al momento non sono stati comunicati prezzo e date per il lancio fuori dal mercato cinese.

Video

Commenta