Android 12 si prepara ad abbandonare il protocollo SIP per le chiamate via Internet

Android 12 si prepara ad abbandonare il protocollo SIP per le chiamate via Internet
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il protocollo SIP (Session Initiation Protocol), molto utilizzato fino a qualche anno fa, è utilizzato per effettuare chiamate via Internet: al giorno d'oggi sempre meno applicazioni d'uso comune lo sfruttano, motivo per cui difficilmente sarà supportato da Android 12.

È stato infatti scoperto che l'app per le chiamate di default di Android 12 (che su smartphone Pixel è Google Telefono) non presenta più le impostazioni per gestire il protocollo SIP ed inoltre l'API SipManager, che veniva utilizzata dagli sviluppatori appunto per gestire il protocollo SIP nelle loro applicazioni, è stata dichiarata deprecata a partire dal Livello API 31, ovvero quello relativo proprio all'ultima versione del sistema operativo.

Questo vuol dire che su Android 12 sarà praticamente impossibile utilizzare software creato per utilizzare l'API SipManager o che comunque utilizza l'infrastruttura messa a disposizione dal sistema operativo stesso.

Ad ogni modo, Google non ha ancora dichiarato nulla in merito.

Commenta