Il nuovo Backup by Google One arriva per tutti, l’avete ricevuto? (foto)

Vincenzo Ronca

Google sta introducendo senza troppi proclami una novità che riguarda il backup sui dispositivi Android, una feature presente nel sistema operativo del robottino verde sin dalla notte dei tempi.

La novità consiste in un cambio di nome e nell’aggiunta di alcune funzionalità per il backup fornito da Google. Il servizio ora si chiamerà Backup by Google One, il quale identifica in modo più accurato la natura del backup. Gli esempi galleria in basso mostrano lo stato attuale dei servizi di backup a livello di sistema Android e nell’app Google One.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy M32, la recensione

Attualmente il servizio di backup fornito da Google mostra le stesse informazioni sia a livello di impostazioni di sistema che a livello di app Google One, eccetto che in quest’ultima è anche presente la funzionalità per disabilitare il backup dei messaggi multimediali. Dopo il rinnovamento vedrete invece una nuova interfaccia a livello di sistema, come vedete nel confronto di 9to5Google a questo link.

Nonostante la nuova nomenclatura che si riferisce a Google One, la novità è in fase di distribuzione a tutti gli account Google, anche a coloro che non hanno sottoscritto un abbonamento a pagamento al servizio cloud di Google. Il rollout dovrebbe completarsi entro le prossime settimane.

Fonte: 9to5Google