Huawei P50, nuovi top di gamma con doppio modulo fotografico, saranno annunciati a fine mese

Huawei P50, nuovi top di gamma con doppio modulo fotografico, saranno annunciati a fine mese
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Dopo i numerosissimi teaser delle scorse settimane, finalmente abbiamo una data di presentazione ufficiale per la serie Huawei P50: l'azienda ha infatti fissato un evento per il 29 luglio.

La strada che abbiamo davanti non ha fine: questa volta ci siamo superati di nuovo nel campo fotografico

Con queste parole il CEO di Huawei, Richard Yu, ha caricato di aspettative la presentazione: d'altra parte, tutti gli occhi sono puntati proprio al doppio modulo fotografico, intravisto nelle immagini delle scorse settimane.

Sia la variante base che i modelli Pro, infatti, avranno sul retro due blocchi diversi per le fotocamere: la variante Pro avrà un totale di 4 sensori, mentre il modello base si fermerà a 3. Secondo quanto riportato, le fotocamere dei P50 potrebbero essere queste:

Huawei P50

  • Sony IMX707
  • Sony IMX600
  • 3x Teleobiettivo

Huawei P50 Pro

  • Sony IMX800
  • Omnivision OV64A
  • 5x Periscopico
  • ToF / Nuovo sensore

Inoltre, sebbene ci sia ancora qualche dubbio in merito al rinnovamento della partnership, sembra che le ottiche potrebbero essere ancora una volta quelle di Leica.

In particolare, per la variante standard si parla di VARIO-SUMMILUX-H 1:1.6-3.5/13-90ASPH, mentre per i modelli Pro VARIO-SUMMILUX-H1:1.8-3.4/18-125ASPH.

Inoltre, secondo le ultime indiscrezioni, sembra che il P50 Pro Plus potrebbe spingersi fino a 100X o 200X con lo zoom digitale.

Per quel che riguarda il resto delle specifiche tecniche, il display dei modelli Pro sarà un OLED da 6,6" (6,3" per il P50 normale); curiosamente, il processore della versione Pro+ potrebbe essere uno Snapdragon 888, a causa della scarsità di chip Kirin 9000.

Oltre alla nuova famiglia di P50, il 29 luglio possiamo aspettarci anche Huawei Band 6 Pro, il nuovo speaker Sound X (Flamingo) e altro ancora.

Commenta