Google fa il lifting alle sue emoji, probabilmente in vista di Android 12

Lorenzo Delli

Se in questi giorni le news relative alle emoji si sono intensificate c’è un perché: domani 17 luglio si festeggia l’Emoji Day. Società come Samsung e Adobe hanno approfittato per pubblicare degli interessanti report che potete recuperare nel nostro articolo dedicato.

Anche Google a quanto pare non si è lasciata sfuggire l’occasione per svelare qualche novità a riguardo. Il suo progetto open source Noto Emoji, quello da cui attinge per le emoji di Android e Chrome OS, si sta “aggiornando”, con tutta una serie di modifiche, più o meno rilevanti, che riguarda il set di faccine e simboli.

LEGGI ANCHE: Le emoji più amate dagli italiani e quelle più usate nel mondo

Ecco un esempio che paragona un set di vecchie emoji con quelle nuove appena aggiornate:

Le emoji con i simboli sono più lucide e vantano tonalità di colore diverse. Altre invece sono state completamente ridisegnate.

Non sappiamo ancora quando il nuovo set farà il suo debutto su Chrome OS e Android. Probabile che Google aspetti il lancio di Android 12. Nel frattempo potete dare un’occhiata al set completo nella gallery sottostante: la prima immagine rappresenta le vecchie versioni, la successiva il set nuovo.

Fonte: AndroidPolice